Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.543,96
    -300,44 (-1,08%)
     
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.124,28
    -364,82 (-1,28%)
     
  • Petrolio

    83,82
    +1,70 (+2,07%)
     
  • BTC-EUR

    37.736,74
    -499,57 (-1,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.037,76
    +12,03 (+1,17%)
     
  • Oro

    1.817,30
    -4,10 (-0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1416
    -0,0044 (-0,39%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.383,32
    -46,48 (-0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.272,19
    -43,71 (-1,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8341
    -0,0013 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0431
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4328
    -0,0003 (-0,02%)
     

Sarri punta gli ottavi di Europa League "Servirà la miglior Lazio"

·1 minuto per la lettura

All'Olimpico arriva il Galatasaray primo "Immobile? Da valutare"

ROMA (ITALPRESS) - "Domani serve la miglior Lazio: il Galatasaray non ha mai preso gol in trasferta e sono al primo posto nel girone più difficile di Europa League. Ci attende una partita importante, così come importante è arrivare direttamente agli ottavi di finale. Una vittoria ci consentirebbe di avere un paio di settimane per allenarci e non succede da agosto". A dirlo il tecnico della Lazio, Maurizio Sarri, alla vigilia del match di Europa League contro il Galatasaray. Uno scontro diretto per il primo posto del gruppo E di Europa League: i turchi hanno 11 punti, la Lazio 8. "Sicuramente è un'Europa League di livello superiore rispetto alle edizioni precedenti con la nuova Coppa che è stata introdotta. Dalla Champions poi - ha spiegato - arriveranno squadre di livello. Andare avanti o meno dipenderà da tante cose, ma bisogna pensare turno dopo turno". "Immobile? Ha riportato un infortunio lieve, se sarà in grado giocherà", assicura Sarri in conferenza stampa, con al fianco Elseid Hysaj. Quanto a Mattia Zaccagni, in grande spolvero contro la Samp, "mi aspetto che continui a essere il vero Zaccagni. Purtroppo ha avuto 2-3 problemi che lo hanno condizionato pesantemente. Ha qualità importanti, è un giocatore tecnico e con una buona gamba, può darci un contributo veramente importante", ha sottolineato Sarri.

(ITALPRESS).

fsc/gm/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli