Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,55 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,29 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,87 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,27 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.534,12
    -323,40 (-1,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,63 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Sassari, incendio in un appartamento di Predda Niedda: morto un imprenditore di 62 anni

incendio appartamento predda niedda
incendio appartamento predda niedda

A Predda Niedda, è stata segnalata la presenza di un incendio divampato in un appartamento: i vigili del fuoco hanno rinvenuto il corpo senza vita di un imprenditore di 62 anni.

Sassari, incendio in un appartamento di Predda Niedda

Un imprenditore di 62 anni è stato rinvenuto privo di vita in un appartamento situato a Predda Niedda, in provincia di Sassari. L’uomo, identificato come Marco Marcello Dussoni, è stato trovato dai vigili del fuoco che erano intervenuti sul posto per domare un incendio.

Al momento dell’arrivo dei vigili del fuoco, la vittima si trovava sul divano della sua abitazione privo di sensi. È stato, quindi, rapidamente soccorso e portato fuori casa. I paramedici presenti sul luogo in cui è divampato il rogo hanno tentato di prestare soccorso al 62enne ma ogni tentativo fatto per rianimarlo si è infine rivelato vano. I sanitari, allora, hanno dichiarato il decesso di Dussoni.

Morto un imprenditore di 62 anni

Sull’accaduto, stanno indagando le forze dell’ordine che stanno lavorando al fine di ricostruire la dinamica dell’accadutoe, soprattutto, di determinare cosa sia successo nell’appartamento dell’imprenditore, determinandone il decesso.

Al momento, sono sul tavolo svariate ipotesi ma le piste principali risultano essere quelle del malore improvviso insorto prima dell’originarsi del rogo oppure una intossicazione da monossido di carbonio che si è poi rivelata fatale.