Italia markets open in 3 hours 24 minutes
  • Dow Jones

    31.438,26
    -62,42 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    11.524,55
    -83,07 (-0,72%)
     
  • Nikkei 225

    26.830,69
    -40,58 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,0582
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • BTC-EUR

    19.542,90
    -582,00 (-2,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    449,11
    -12,68 (-2,75%)
     
  • HANG SENG

    22.001,59
    -227,93 (-1,03%)
     
  • S&P 500

    3.900,11
    -11,63 (-0,30%)
     

Sbarra: no alternative al patto sociale, avanti con chi ci sta

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 mag. (askanews) - Se si vogliono affrontare e risolvere nella "condivisione" i grandi temi del Paese "non c'è altra via di un grande patto, accordo, contratto sociale. Noi ci siamo e sappiamo che questa la strada. E sappiamo anche un'altra cosa: non bisogna mai avere paura di fare la cosa giusta. Andiamo avanti allora, senza paura. Acceleriamo, continuando a guardare al modello Ciampi '93, ma ricordando anche quello che è successo nel 1984. Avanti, senza paura. Determinati a fare quello che serve con chi ci sta per salvare questo Paese". Lo ha affermato il leader della Cisl, Luigi Sbarra, concludendo il XIX congresso confederale.

Sbarra ha poi citato Ezio Tarantelli: "Quando si è convinti di quello che si fa bisogna andare avanti e avere coraggio: chi oggi non capisce, capirà". Il numero uno della Cisl ha elencato le riforme che devono essere al centro del patto sociale: fisco, pensioni, lavoro; accompagnare con una governance partecipata l'attuazione del Pnrr; ragionare su in nuovo modello di politica dei redditi; contrastare disuguaglianze, povertà, precarietà.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli