I mercati italiani chiudono fra 2 ore 28 min

Scandalo Libor, Rbs pagherà 463 mln di euro

 

Royal Bank Of Scotland (Londra: RBS.L - notizie) pagherà multe per 400 milioni di sterline (463 milioni di euro) per il coinvolgimento di alcuni suoi dipendenti nello scandalo relativo alla manipolazione del tasso di riferimento interbancario Libor. Lo hanno rivelato fonti vicine al patteggiamento che la banca sta conducendo con le autorità di controllo britanniche e statunitensi. La stessa Rbs ha ammesso che sarà costretta a pagare "significative sanzioni", senza specificare l'importo delle multe. Dal 2008 Rbs è per l'81% in mano allo Stato britannico. L'anno scorso Barclays (Londra: BARC.L - notizie) e Ubs (Xetra: UB0BL6 - notizie) avevano patteggiato per lo stesso scandalo.