Italia markets close in 4 hours 33 minutes
  • FTSE MIB

    24.098,72
    +50,43 (+0,21%)
     
  • Dow Jones

    32.196,66
    +466,36 (+1,47%)
     
  • Nasdaq

    11.805,00
    +434,00 (+3,82%)
     
  • Nikkei 225

    26.547,05
    +119,40 (+0,45%)
     
  • Petrolio

    109,88
    -0,61 (-0,55%)
     
  • BTC-EUR

    28.801,14
    +14,77 (+0,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    673,04
    -8,06 (-1,18%)
     
  • Oro

    1.802,10
    -6,10 (-0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,0435
    +0,0018 (+0,18%)
     
  • S&P 500

    4.023,89
    +93,81 (+2,39%)
     
  • HANG SENG

    19.950,21
    +51,44 (+0,26%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.684,94
    -18,48 (-0,50%)
     
  • EUR/GBP

    0,8510
    +0,0019 (+0,22%)
     
  • EUR/CHF

    1,0476
    +0,0049 (+0,47%)
     
  • EUR/CAD

    1,3485
    +0,0045 (+0,34%)
     

Schaeuble chiede nuove misure di austerità al Portogallo

Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, ha chiesto al Portogallo di introdurre altre misure di austerità dopo che la Corte costituzionale ha annullato alcune misure anti-crisi previste nella Finanziaria 2013 presentata dal governo. "Il Portogallo ha fatto molti progressi l'anno scorso per tornare sui mercati", ha dichiarato Schaeuble, "ma dopo la sentenza si dovranno decidere altre misure".

La Consulta ha bocciato 4 delle 9 contestate misure anti-crisi in cantiere, il cui peso dovrebbe oscillare tra 900 milioni e 1,3 miliardi di euro. In particolare sono state respinti come anticostituzionali e discriminatori quattro articoli sulla riduzione dei sussidi di disoccupazione e sulla sospensione di alcune indennità annuali a dipendenti e pensionati per un totale di 900 milioni di euro di mancati risparmi.

Ieri sera il premier Pedro Passos Coelho si è impegnato a varare drastici tagli della spesa pubblica per sopperire alle decisioni della Corte e rispettare gli impegni internazionali. Coelho ha detto che ci saranno aumenti delle imposte e che saranno prese misure per "contenere la spesa pubblica nei settori della sicurezza sociale, della sanita' e dell'istruzione". Il premier però non è entrato nel dettaglio dei tagli alla spesa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli