Italia markets open in 7 hours 51 minutes
  • Dow Jones

    29.823,92
    +185,32 (+0,63%)
     
  • Nasdaq

    12.355,11
    +156,41 (+1,28%)
     
  • Nikkei 225

    26.787,54
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,2071
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    15.388,27
    -88,81 (-0,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    371,42
    -8,44 (-2,22%)
     
  • HANG SENG

    26.567,68
    +226,18 (+0,86%)
     
  • S&P 500

    3.662,45
    +40,82 (+1,13%)
     

Scienza, l'Inaf a Trieste all'EuroScience Open Forum 2020 -2-

Red/Lcp
·1 minuto per la lettura

Roma, 2 set. (askanews) - Grazie all'Inaf di Trieste fino al 4 settembre, la sera a palazzo Gopcevich, sarà possibile provare il Virtual Tour of the Universe, nel quale dei gruppi di 25 persone dotate di visori per la realtà virtuale potranno visitare lo spazio con la guida di astronomi professionisti. Il tour virtuale avrà inizio dal cielo stellato di Piazza Unità d'Italia, per poi passare alla Stazione osservativa di Basovizza. Da qui, lo spettatore avrà la possibilità di esplorare il cielo a 360 gradi, come se si trovasse su una navicella che ha appena lasciato il pianeta Terra. L'ultima tappa del tour virtuale saranno le Ande cilene, dove si trovano i più grandi telescopi al mondo in grado di investigare il cielo profondo (Prenotazioni qui: https://bit.ly/3kz5uQY) I ricercatori Inaf saranno in campo poi il 4 e 5 settembre, in Piazza Unità d'Italia, con Scienziopolis, un gioco collaborativo, rivolto a bambini e ragazzi, che ha lo scopo di costruire una rete di conoscenza che unisca gli enti di ricerca. I giocatori si trasformano nelle pedine di un tabellone, rispondendo a domande di tecnologia, energia, pianeta, spazio, salute, storia e arte: quando la squadra stabilisce una collaborazione con un centro di ricerca, ne riceve il badge e così via costruendo collaborazioni. Da non perdere "XTREME: Vivere in ambienti estremi" (fino all'11 ottobre, Magazzino Delle Idee), mostra che unisce speleologia, astrobiologia e Antartide: tre mondi distanti legati dalla straordinaria capacità della vita di sopravvivere in condizioni estreme.