Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,68 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,06 (-0,10%)
     
  • BTC-EUR

    46.731,85
    -4.752,48 (-9,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    -2,90 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8654
    -0,0029 (-0,34%)
     
  • EUR/CHF

    1,1016
    -0,0017 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4977
    -0,0033 (-0,22%)
     

Sciopero Amazon: Boccia, il lavoro non è merce nemmeno nella società digitale

Titta Ferraro

"Il lavoro non è merce, come ci ricordava autorevolmente Luciano Gallino, e non lo sarà mai. Nemmeno nella società digitale". Così l'ex ministro Francesco Boccia, nel giorno dello sciopero indetto in Italia dagli addetti degli hub e di quelli alle consegne, i driver, del colosso dell'ecommerce. "I diritti, per il Partito democratico, restano sempre gli stessi, non sono negoziabili e sono scolpiti nella nostra Costituzione. Il PD è e sarà sempre dalla parte dei diritti dei lavoratori", scrive su Facebook il deputato e responsabile Enti locali della segreteria nazionale PD.