Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.308,95
    -156,16 (-0,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Scudetto Milan, Ibrahimovic: "Lo dedico a Mino Raiola"

(Adnkronos) - "Dedico questo scudetto a Mino Raiola, è il primo trofeo che vinco senza di lui. Avevo chiesto a lui dove dovevo andare per fare la differenza e lui mi ha detto devi andare al Milan per salvarlo. Questo titolo lo dedico a lui". Lo ha detto l'attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic a Dazn dopo la vittoria dello scudetto.

"Questo è lo scudetto di cui sono più soddisfatto - ha aggiunto Ibra - Ho detto quando sono arrivato: prometto di portare il Milan a top e vinciamo lo scudetto. Siamo qui con questa squadra campione, non tanti ci credevano, abbiamo lavorato, creduto e sofferto e così niente è impossibile, ho sofferto troppo questo anno, lo sento tanto mio questo titolo".

"Il primo giorno era un Milan, ora è un altro Milan, ho fatto quello che ho sempre fatto. Ho fatto tutto per aiutare anche fuori dal campo, la squadra è stata molto disponibile, con grande voglia, tutti i giorni aspettavano un pilota che li guidava, ho fatto il pilota e abbiamo vinto" ha detto Ibrahimovic.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli