Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.473,38
    -620,03 (-3,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8622
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0003
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Scudetto Milan, Panariello impazzisce di gioia: "Pioli ti amo"

Giorgio Panariello
Giorgio Panariello

Giorgio Panariello ha esultato per la vittoria dello scudetto da parte della sua squadra del cuore, il Milan.

Giorgio Panariello: il Milan e lo scudetto

Giorgio Panariello non ha mai fatto segreto di essere uno sfegatato tifoso rossonero e, dopo che la sua squadra prediletta ha vinto lo scudetto, non ha mancato di condividere la sua gioia con i fan e gli altri tifosi rossoneri.

“Sono proprio contento, ho già mandato un messaggio a Stefano Pioli e gli ho scritto ‘ti amo, ovviamente calcisticamente’. La squadra è stata fantastica, hanno fatto una partita meravigliosa, concentrati, da squadra che merita di vincere lo scudetto”, ha dichiarato l’attore, e ancora: “Per me è stato un travaglio, sul 2 a 0 è come se fosse uscita la testa del bambino, adesso ho partorito. È una settimana che sono in tensione. Il Sassuolo non era mica una squadra facile sulla carta o così dicevano. Il sorpasso all’ultima giornata sarebbe stata veramente una roba… (…) Avevo tutti gli amici che mi scrivevano e preparavano la festa e i mortaretti e io dicevo state fermi”.

Il tifo per il Milan

In molti hanno creduto che il comico toscano fosse della Fiorentina, mentre lui ha sempre precisato di essere un tifoso sfegatato del Milan. “La gente mi incontra per le strade e mi urla, “Forza Viola”. Per carità, a me la Fiorentina sta molto simpatica, ma io da sempre tifo Milan”, ha ammesso il celebre attore che ieri, come molti altri tifosi, ha festeggiato per il trionfo della sua squadra del cuore allo scudetto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli