Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.372,17
    +106,80 (+0,31%)
     
  • Nasdaq

    13.852,66
    +83,74 (+0,61%)
     
  • Nikkei 225

    27.588,37
    +66,11 (+0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,1326
    -0,0028 (-0,25%)
     
  • BTC-EUR

    32.656,09
    +1.309,18 (+4,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    840,95
    +30,34 (+3,74%)
     
  • HANG SENG

    24.656,46
    -309,09 (-1,24%)
     
  • S&P 500

    4.410,40
    +12,46 (+0,28%)
     

A scuola col Covid: ecco cosa è successo in California

·1 minuto per la lettura
aula scolastica
aula scolastica

Una famiglia californiana ha continuato a mandare a scuola il figlio positivo al Covid, come se niente fosse. Il piccolo, alunno in una scuola elementare, ha proseguito la sua frequenza scolastica per un’intera settimana, nonostante fosse malato. Alla fine, la sua positività è stata scoperta e il minorenne è stato isolato assieme ad altre 75 persone (tra compagni e insegnanti) che sono entrati in contatto con lui.

Figlio positivo al Covid: il caso della Neil Cummins Elementary School

Il bambino, protagonista della vicenda, frequenta la Neil Cummins Elementary School di Corte Madera. La Marin County Public Health ha provveduto a contattare i funzionari scolastici della positività del piccolo, poiché il suo caso non appariva nel database della scuola.

Figlio positivo al Covid: nessuna segnalazione da parte della famiglia

I famigliari del piccolo non avevano fatto alcuna segnalazione riguardo allo status delicato del bimbo. Quando il caso è stato reso noto si è provveduto ad attuare un sistema di tracciamento e di isolamento. Ora 75 individui sono stati tracciati e messi in quarantena, ora però la famiglia del bimbo potrebbe rischiare dei guai legali.

Figlio positivo al Covid: gli USA cercano di limitare i viaggi

Le autorità statunitensi hanno raccomandato i cittadini di evitare viaggi in circa dodici paesi, per prevenire l’infezione da coronavirus. Tra gli stati menzionati troviamo Francia e Portogallo. Secondo le autorità USA in tali paesi, nonostante l’elevato numero di vaccinazioni, c’è una forte possibilità di contrarre la variante sudafricana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli