Sea: nuovo satellite a Malpensa, capacita' terminal aumenta del 50%

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
003160.KS12.000,00-50,00

(ASCA) - Milano, 10 gen - Cresce l'aeroporto di Malpensa. Il nuovo satellite - il terzo installato nello scalo aeroportuale varesino - e' pronto e verra' inaugurato domenica prossima, 13 gennaio: e' il Malpensa Party Day, appuntamento organizzato ad hoc da Sea per svelare la nuova struttura che ha una superficie complessiva di 35 mila mq (3 mila esclusivamente dedicati alle Vip lounges) e fa cosi' aumentare del 50% la capacita' del terminal. Il satellite portera' Malpensa ad avere 41 pontili mobili (loading bridges) e - novita' assoluta per gli aeroporti italiani - potra' accogliere contemporaneamente 2 Airbus (Parigi: NL0000235190 - notizie) A380, imbarcando i passeggeri attraverso 3 pontili (uno per il ponte superiore e due per il ponte principale). Di (KSE: 003160.KS - notizie) questi, uno collega direttamente la sala Vip della compagnia con l'aeromobile senza dover passare dal gate. I nuovi loading bridges dispongono di una tecnologia all'avanguardia, basata su un meccanismo mobile che permette di regolare l'altezza degli stessi, in modo da poter servire a seconda delle esigenze due diversi piani del satellite massimizzandone la flessibilita' d'utilizzo. Una struttura simile e' presente solo all'aeroporto Jfk di New York. Con l'entrata in funzione del terzo satellite, tutti i voli extra-Schengen passano alla nuova struttura, mentre al satellite B verranno operati sia i voli dell'area Schengen sia quelli extra-Schengen. Al satellite A restano i voli Schengen. I lavori del nuovo satellite sono iniziati nel 2009, tutta la struttura del terzo terzo sara' operativa per il 2015 con una superficie complessiva pari a 120 mila mq, che portera' il Terminal 1 a servire un traffico fino a 30 milioni passeggeri. L'investimento complessivo per il completamento del terminal 1 ammonta a circa 300 milioni di euro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito