Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 3 hours 52 minutes
  • FTSE MIB

    32.642,57
    -58,35 (-0,18%)
     
  • Dow Jones

    39.131,53
    +62,43 (+0,16%)
     
  • Nasdaq

    15.996,82
    -44,78 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    39.233,71
    +135,01 (+0,35%)
     
  • Petrolio

    76,08
    -0,41 (-0,54%)
     
  • Bitcoin EUR

    47.113,79
    -420,03 (-0,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.042,40
    -7,00 (-0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,0858
    +0,0035 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    5.088,80
    +1,77 (+0,03%)
     
  • HANG SENG

    16.634,74
    -91,12 (-0,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.865,63
    -6,94 (-0,14%)
     
  • EUR/GBP

    0,8552
    +0,0014 (+0,16%)
     
  • EUR/CHF

    0,9547
    +0,0016 (+0,17%)
     
  • EUR/CAD

    1,4670
    +0,0060 (+0,41%)
     

SEACOR Marine annuncia l’aggiornamento di quattro PSV con i sistemi di accumulo di energia di Kongsberg Maritime

SEACOR Marine Holdings Inc.
SEACOR Marine Holdings Inc.

Continua l’impegno di SEACOR Marine per migliorare l’efficienza operativa e ridurre l’impatto ambientale

HOUSTON e OSLO, Norvegia, Jan. 26, 2024 (GLOBE NEWSWIRE) -- SEACOR Marine Holdings Inc. (NYSE: SMHI) (la “Società” o “SEACOR Marine”), fornitore leader di servizi di trasporto marittimo e di supporto agli impianti energetici offshore di tutto il mondo, ha annunciato oggi il proprio impegno ad acquisire quattro sistemi innovativi per l’accumulo di energia da Kongsberg Maritime AS. La soluzione di alimentazione ibrida, progettata con tecnologia all’avanguardia, sarà installata su quattro navi da rifornimento per piattaforme (Platform Supply Vessels, PSV) di SEACOR Marine per migliorare il modo in cui la Società gestisce il consumo di energia e le emissioni a bordo di queste navi.

Le quattro navi incluse nel contratto sono SEACOR Ohio, SEACOR Alps, SEACOR Andes e SEACOR Atlas. L’installazione dovrebbe iniziare nel mese di dicembre 2024 e concludersi entro il secondo trimestre del 2025. Una volta installati, oltre il 50% della flotta di PSV di SEACOR Marine sarà alimentata da motori ibridi.

Le quattro PSV, tutte caratterizzate dal design UT771 CDL di Kongsberg Maritime, saranno attrezzate per il funzionamento ibrido a batteria con l’installazione di un sistema di accumulo di energia containerizzato sulla tuga e dei relativi quadri elettrici e sistemi di controllo dei propulsori. L’aggiornamento includerà anche un nuovo sistema di posizionamento dinamico K-Pos Dynamic Positioning (DP) di Kongsberg Maritime installato per sostituire l’attuale sistema DP su tutte e quattro le navi.

A partire da febbraio 2024 a Ulsteinvik, Norvegia, Kongsberg Maritime aggiornerà anche l’UT771 CDL SEACOR Yangtze con il sistema di accumulo di energia per tuga.

John Gellert, amministratore delegato di SEACOR Marine, ha commentato: “La decisione di espandere la nostra flotta ibrida è in linea con i valori fondamentali di innovazione e tutela ambientale di SEACOR Marine e si basa sulla nostra comprovata leadership nell’adozione di tecnologie sostenibili per il settore marittimo. SEACOR Marine è stata uno dei primi operatori offshore a installare sistemi ibridi a batteria e questo annuncio segna un passo importante nei nostri continui sforzi per migliorare l’efficienza operativa e ridurre l’impatto ambientale della nostra flotta.

Questi sistemi di accumulo di energia rappresentano un investimento nel futuro sostenibile della nostra flotta e nella nostra capacità di soddisfare le esigenze di trasporto offshore dei nostri clienti in tutto il mondo. Siamo entusiasti di offrire ai nostri clienti ulteriori PSV ibride che operano in modo efficiente attraverso la riduzione del consumo di carburante e dei relativi costi operativi, riducendo al contempo le emissioni di gas serra”.

James Poulton, Kongsberg Maritime, vicepresidente senior, servizi post-vendita, ha dichiarato: “SEACOR Marine è uno degli operatori più esperti di sistemi di alimentazione a batteria ibrida nel mercato offshore e siamo lieti che abbiano scelto nuovamente di espandere la loro flotta di PSV ibride con la tecnologia di Kongsberg Maritime.

Abbiamo notato che, installando la batteria, il consumo di carburante in modalità operativa DP su queste navi può essere ridotto fino al 20%. Oltre alle batterie, la conversione prevederà anche una connessione a terra, che consentirà il collegamento alle reti elettriche quando si è in porto, riducendo notevolmente la quantità di ore di funzionamento del motore e le emissioni dei carburanti diesel. Il vantaggio principale di avere l’energia della batteria immediatamente disponibile è quello di mantenere la ridondanza del sistema di alimentazione delle navi, con meno motori in funzione. Ciò è particolarmente utile quando si opera in modalità DP, ma ha il suo valore anche in altre modalità operative”.

Contatti per investitori e media:

Kongsberg Maritime:
Craig Taylor
Manager senior – Pubbliche relazioni e comunicazione
Cellulare +44 (0) 7749584285
Craig.taylor@km.kongsberg.com

Karen Bartlett
Responsabile Pubbliche relazioni
Saltwater Stone
Tel.: +44 (0) 1202 669244
k.bartlett@saltwater-stone.com

SEACOR Marine:
Relazioni con gli investitori
InvestorRelations@seacormarine.com

Dana Gorman
H/Advisors Abernathy
Cellulare: +16467840446
dana.gorman@h-advisors.global

Alexandra Clements
H/Advisors Abernathy
Cellulare: +18323888641
alexandra.clements@h-advisors.global

Informazioni su Kongsberg Maritime AS

Kongsberg Maritime è un’azienda globale di tecnologia navale che fornisce soluzioni tecnologiche innovative e affidabili per tutti i settori dell’industria marittima. Con sede a Kongsberg, Norvegia, Kongsberg Maritime dispone di strutture di produzione, vendita e assistenza in 34 Paesi.

Le soluzioni di Kongsberg Maritime coprono tutti gli aspetti dell’automazione navale, della sicurezza, della manovrabilità, della navigazione e del posizionamento dinamico, nonché della gestione dell’energia, della movimentazione a bordo, dei sistemi di propulsione e dei servizi di progettazione navale.

Sito web: Kongsberg Gruppen | Kongsberg Maritime

Social media: LinkedIn | Twitter | Facebook

Informazioni su SEACOR Marine

SEACOR Marine fornisce servizi completi di trasporto marittimo e di supporto agli impianti energetici offshore di tutto il mondo. SEACOR Marine opera e gestisce una flotta diversificata di navi di supporto offshore che trasportano merci e personale alle installazioni offshore, compresi i parchi eolici offshore, assiste nelle operazioni offshore per impianti di produzione e stoccaggio, fornisce supporto per la costruzione, il rifacimento dei pozzi, l’installazione di parchi eolici offshore e il relativo smantellamento, trasporta e lancia attrezzature utilizzate sott’acqua per la perforazione e l’installazione, la manutenzione, l’ispezione e la riparazione di pozzi, e gestisce ancore e attrezzature di ormeggio per piattaforme offshore. Inoltre, le navi di SEACOR Marine forniscono servizi di risposta alle emergenze e alloggi per tecnici e specialisti. Per maggiori informazioni, visitare il sito web di SEACOR Marine all’indirizzo www.seacormarine.com.

Dichiarazioni cautelative

Alcune dichiarazioni discusse in questo comunicato così come in altri rapporti, materiali e dichiarazioni orali che la Società rilascia di tanto in tanto al pubblico costituiscono “dichiarazioni previsionali” ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. In generale, parole come “anticipare”, “stimare”, “aspettarsi”, “progetto”, “intendere”, “credere”, “pianificare”, “obiettivo”, “prevedere” ed espressioni simili hanno lo scopo di identificare dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni previsionali riguardano le aspettative del management, gli obiettivi strategici, le prospettive di business, le prestazioni economiche e le condizioni finanziarie previste e altre questioni simili. Le dichiarazioni previsionali sono intrinsecamente incerte e soggette a una serie di ipotesi, rischi e incertezze che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano sostanzialmente da quelli anticipati o attesi dal management della Società. Queste dichiarazioni non sono garanzie di prestazioni future e gli eventi o i risultati effettivi potrebbero differire in modo significativo da suddette dichiarazioni. Gli eventi o i risultati effettivi sono soggetti a rischi significativi noti e sconosciuti, incertezze e altri fattori importanti, molti dei quali esulano dal controllo della Società. Dovrebbe essere chiaro che non è possibile prevedere o identificare tutti questi fattori. Di conseguenza, quanto sopra non deve essere considerato una discussione completa di tutti i potenziali rischi o incertezze. Considerati questi fattori di rischio, gli investitori e gli analisti non dovrebbero fare eccessivo affidamento sulle dichiarazioni previsionali. Le dichiarazioni previsionali si riferiscono solo alla data del documento in cui sono formulate. La Società declina qualsiasi obbligo o impegno a fornire eventuali aggiornamenti o revisioni a qualsiasi dichiarazione previsionale per riflettere qualsiasi cambiamento nelle aspettative della Società o qualsiasi cambiamento in eventi, condizioni o circostanze su cui si basa la dichiarazione previsionale, ad eccezione di quanto richiesto per legge. Si consiglia, tuttavia, di consultare eventuali ulteriori informazioni fornite dalla Società su argomenti correlati nei documenti depositati presso la Securities and Exchange Commission, compresi i report annuali sul modulo 10-K, i report trimestrali sul modulo 10-Q e i report attuali sul modulo 8-K (se presente). Queste dichiarazioni costituiscono dichiarazioni cautelative della Società ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995.