Ancora una seduta positiva per il Dow Jones, +4% per Texas Instruments

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
TXN45,830,62
^NDX3.534,53+1,45
AAPL524,94+5,93
UOF.DU32,3950,000

Dopo i listini europei il buonumore contagia anche Wall Street che chiude la seduta con il segno più. Il Dow Jones grazie a un +0,6% ha chiuso a 13.248,44 punti mettendo a segno la quinta seduta consecutiva con il segno più, +0,65% per lo S&P che sale a 1.427,84 e +1,18% del Nasdaq (Nasdaq: ^NDX - notizie) a 3.022,3 punti. Nonostante il focus degli operatori resti incentrato sulle trattative per evitare il “fiscal cliff”, gli indici non hanno risentito più di tanto delle dichiarazioni del democratico Harry Reid secondo cui sarà dura raggiungere un’intesa entro Natale. In agenda macro i dati relativi le scorte all’ingrosso, cresciute più delle attese a ottobre (+0,6% m/m), e il deficit commerciale, salito da 40,3 a 42,2 miliardi. A livello di singole performance spicca il +4,46% di Urban Outfitters (Dusseldorf: UOF.DU - notizie) in scia delle indicazioni migliori delle attese arrivate dalle vendite same-store e +2,18% di Apple (NasdaqGS: AAPL - notizie) dopo le recenti perdite (-6% nelle ultime 5 sedute). Giornata all’insegna degli acquisti anche per Texas Instruments (NYSE: TXN - notizie) (+3,99%) che ha aggiornato le stime sui conti del quarto trimestre 2012.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito