Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0325
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • BTC-EUR

    23.425,64
    +72,75 (+0,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,13
    -1,61 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

Sentiment Ribassista Dura a Morire su Ethereum ma Filtra Ottimismo

Il prezzo di Ethereum ha subito l’ennesima correzione (questa volta solo del 2,5% circa) mentre tentava di rompere al rialzo il livello annuale 1.188,62 $, con gli investitori che continuano ad accumulare ordini in attesa di iniziare a realizzare profitti.

Nonostante un sentiment rialzista migliorato, è ancora presente quello ribassista ma gli ultimi dati (Fonte: Glassnode) mostrano che il numero di indirizzi attivi che detengono più di 10 Ethereum ha raggiunto il massimo degli ultimi 16 mesi. Questo dato mostra in maniera piuttosto chiara che, nonostante permane ancora un po’ di sentiment ribassista, i cosiddetti holders stanno continuando a comprare durante i cali.

L’acquisto degli holders favorisce il passaggio ad Ethereum 2.0

Considerando che, dati Glassnode, il numero di indirizzi ETH con più di 32 ETH (il minimo per essere un validatore Ethereum 2.0) è in aumento, dovrebbe comportare un rialzo del prezzo di ETH anche grazie all’inclinazione degli holders allo staking dei loro Ethereum.

Quindi, l’aumento di questi saldi di indirizzi contribuisce direttamente alla trasformazione delle rete Ethereum in quella 2.0. E anche il valore dei contratti di deposito sta avendo uno scenario positivo. Difatti, il valore bloccato nel contratto ETH 2.0 sta continuando a registrare (sempre dati Glassnode) nuovi massimi storici, giovedì 13 luglio il numero di indirizzi di contratti ha raggiunto oltre 13 milioni, e il tasso di staking ha raggiunto (e superato) l’11,5%.

Notizie molto positive per i presupporti rialzisti su Ethereum ma al momento il sentiment ribassista stenta a farsi da parte ma gli investitori sembrano pazientare seguendo i dati fondamentali menzionati prima.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Ethereum

Al momento della scrittura il prezzo di ETH quota 1.081,48 $, al di sotto del livello annuale 1.188,62 $ (come anticipato). Questo livello annuale è il decisivo spartiacque poiché il superamento e consolidamento sopra di esso segnerebbe il definitivo inizio del rialzo su Ethereum.

A consolidamento affermato sono 3 gli obiettivi di breve/medio termine considerati, con una trendline dinamica ribassista che confermerà se effettivamente gli holders avranno la forza necessaria per invertire definitivamente la tendenza. Il primo obiettivo è il livello annuale 1.063,87 $ mentre il primo obiettivo di medio termine è nei pressi del livello annuale 1.931,93 $ e la trendline dinamica ribassista; infine, al superamento del secondo target, il terzo obiettivo (sempre di medio termine) è rappresentato sempre da un livello annuale, in questo caso 2.301,51 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli