Italia markets open in 1 hour 37 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • EUR/USD

    1,2029
    -0,0030 (-0,25%)
     
  • BTC-EUR

    40.306,94
    +1.498,24 (+3,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    971,35
    -15,30 (-1,55%)
     
  • HANG SENG

    29.029,41
    -423,16 (-1,44%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Seoul Viosys avvia la produzione su larga scala dei diodi laser VCSEL da 25 Gbps per applicazioni di comunicazione 5G

·5 minuto per la lettura
  • Con il lancio dei diodi laser VCSEL da 25 Gbps, Seoul Viosys si rivolge al mercato VCSEL del valore di 1,1 miliardi di dollari, comprendente il segmento delle applicazioni di comunicazione dei dati e 5G

  • Seoul Viosys è perfettamente attrezzata per la produzione su larga scala dei diodi laser VCSEL, con l’approvazione iniziale alla fornitura di tre grandi clienti

  • L’avvio della produzione di massa dei diodi laser VCSEL per la sensoristica è previsto nel primo trimestre del 2021

Seoul Viosys (KOSDAQ: 092190), prestigioso fornitore di soluzioni per semiconduttori composti, ha annunciato di essere riuscito, per la prima volta in Corea, a sviluppare una tecnologia laser a cavità verticale a emissione superficiale (vertical cavity surface emitting laser, VCSEL) sotto forma di diodi laser da 25 Gbps solo per campo vicino, compatibili per la trasmissione e la ricezione con le reti cablate 5G, e di avere avviato la produzione su larga scala per la fornitura iniziale di questi prodotti a tre importanti clienti.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20210203005334/it/

[Figura 1] Diagramma schematico di un’applicazione per reti 5G con impiego dei diodi laser VCSEL di Seoul Viosys (Grafica: Business Wire)

I diodi laser VCSEL sono basati su una tecnologia che converte i segnali elettrici in segnali ottici. Il recente interesse suscitato è da ascriversi al fatto che si tratta di una tecnologia di comunicazione basata sulla luce in grado di raggiungere velocità elevatissime nella trasmissione dei dati in ambienti 5G. Questa tecnologia è necessaria per la realtà virtuale/aumentata (Augmented Reality, AR/Virtual Reality, VR), la rilevazione 3D e l’applicazione del tempo di volo (Time-of-Flight, ToF) alle fotocamere degli smartphone, nonché per i sensori LiDAR dell’industria automobilistica. I diodi laser VCSEL di Seoul Viosys per la sensoristica hanno già ottenuto l’approvazione dei clienti e saranno prodotti su larga scala entro il primo trimestre del 2021. Al contempo, anche la tecnologia LiDAR è oggetto di una procedura approvazione per la distribuzione a un fornitore di soluzioni per il settore automobilistico. Secondo lo Yole Développement, un prestigioso istituto di ricerca sui semiconduttori composti, per il mercato globale di VCSEL è prevista una crescita annua del 18,4% con un incremento da 1,1 miliardi di dollari nel 2020 a 2,7 miliardi di dollari nel 2025.

I diodi laser VCSEL da 25 Gbps sviluppati da Seoul Viosys sono basati su una tecnologia ad alte prestazioni che rende possibile l’emissione verticale della luce da substrati di semiconduttori per consentire una comunicazione rapida. Attualmente, il mercato dei diodi laser VCSEL da 25 Gbps interessa tre grandi società statunitensi (II-VI, Lumentum e Broadcom) coinvolte in un’accanita lotta di potere per questi prodotti ad alto valore aggiunto, il cui prezzo di vendita è 10 volte superiore a quello dei LED. I diodi laser VCSEL di Seoul Viosys possono essere utilizzati in configurazioni da un solo o quattro canali a seconda dell’uso previsto e la configurazione a quattro canali vanta l’elevata capacità di 100 Gbps (quadrupla) unitamente a un’altissima qualità di trasmissione e ricezione dei dati. Sebbene la tecnologia VCSEL comporti un elevato grado di difficoltà in termini di implementazione, si prevede che in futuro possa coprire una vasta gamma di applicazioni in virtù della competitività a livello di prezzi rispetto ai diodi laser a emissione orizzontale che emettono la luce ai lati.

"Con il cambiamento di paradigma innescato dal recente avvento dell’era contactless, l’interesse per la tecnologia VCSEL è in continua crescita, essendo questa una tecnologia fondamentale per la realizzazione di ambienti basati sull’Internet degli oggetti (Internet of Things, IoT). Seoul Viosys continuerà a condurre ricerche e sviluppare la tecnologia VCSEL per estendere l’impiego dei nostri particolari diodi laser VCSEL alle città intelligenti basate sulla comunicazione 5G, alle applicazioni per la guida autonoma, alla realtà aumentata/virtuale e ai mercati industriali dell’IoT", ha dichiarato un funzionario di Seoul Viosys.

Informazioni su Seoul Viosys

Seoul Viosys è un fornitore di soluzioni a tutto campo per LED UV, laser a cavità verticale a emissione superficiale (vertical cavity surface emitting laser, VCSEL), sorgenti luminose di nuova generazione per sensori 3D e laser, e "Micro Clean Pixel" RGB a pixel singolo per display. Fondata nel 2002 come filiale di Seoul Semiconductor, ha raggiunto il primo posto nel mercato dei LED UV (LEDinside, 2019). Seoul Viosys vanta un ampio portafoglio di LED UV che spazia attraverso tutti gli spettri di lunghezze d’onda da 200 a 1600 nm, comprese radiazioni ultraviolette (UV), visibili e infrarosse. L’azienda conta più di 4.000 brevetti associati alla tecnologia LED UV. La sua principale tecnologia LED UV, Violeds, fornisce ottime soluzioni di sterilizzazione e disinfezione intensa (UV-C), rigenerazione della pelle (UV-B), purificazione dell’acqua/aria e coltivazione efficace per l’orticoltura, a una vasta gamma di settori industriali. Nel 2018 Seoul Viosys ha acquisito RayCan, specialista di optoelettronica di spicco, per aggiungere la tecnologia VCSEL avanzata che supporta il riconoscimento facciale degli smartphone e la guida automatica e ne ha avviato la produzione in massa. Nel gennaio 2020 ha introdotto un sensazionale "Micro Clean Pixel" che potrebbe rivoluzionare il mercato degli schermi. Per ulteriori informazioni, visitare http://www.seoulviosys.com/en.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20210203005334/it/

Contacts

Contatti per i media:
Seoul Semiconductor Co., Ltd.
Jeonghee Kim
Tel.: +82-70-4391-8311
E-mail: jeonghee.kim@seoulsemicon.com