Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.638,64
    -271,73 (-0,91%)
     
  • Nasdaq

    12.198,74
    -7,11 (-0,06%)
     
  • Nikkei 225

    26.433,62
    -211,09 (-0,79%)
     
  • EUR/USD

    1,1933
    -0,0037 (-0,31%)
     
  • BTC-EUR

    16.298,73
    +85,37 (+0,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    382,02
    +17,42 (+4,78%)
     
  • HANG SENG

    26.341,49
    -553,19 (-2,06%)
     
  • S&P 500

    3.621,63
    -16,72 (-0,46%)
     

Serie A 2020/21, la Top 11 combinata dei migliori giocatori della 5ª giornata

Francesco Manno
·3 minuto per la lettura

Il campionato italiano di Serie A continua a viaggiare a ritmo spedito nonostante l'emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus abbia colpito diversi calciatori. Ecco la top 11 elaborata dalla redazione di 90min Italia relativa ai migliori giocatori della quinta giornata.

Marco Sportiello (Atalanta)

Atalanta BC v Cagliari Calcio - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images
Atalanta BC v Cagliari Calcio - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

La sensazione è che con il trascorrere delle giornate stia acquistando una sicurezza sempre maggiore. Nonostante la sconfitta, è l'unico dei suoi a meritare una ampia sufficienza. Para un calcio di rigore a Fabio Quagliarella.

Marash Kumbulla (Roma)

AC Milan v AS Roma - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images
AC Milan v AS Roma - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images

Sbaglia in occasione del primo goal subito, ma si riscatta realizzando la sua seconda rete in appena 5 giorni. Ha il carattere giusto per giocare in una squadra importante.

Danilo D'Ambrosio (Inter)

Genoa CFC v FC Internazionale - Serie A | DeFodi Images/Getty Images
Genoa CFC v FC Internazionale - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

Gioca con grande sicurezza in difesa spazzando via il pallone quando occorre. Prezioso anche in fase offensiva con i suoi precisi e puntuali inserimenti. Realizza anche un goal, l'ennesimo.

Nikola Milenkovic (Fiorentina)

ACF Fiorentina v Udinese Calcio - Serie A | Gabriele Maltinti/Getty Images
ACF Fiorentina v Udinese Calcio - Serie A | Gabriele Maltinti/Getty Images

Nikola Milenkovic è il difensore centrale che ha segnato più reti in Serie A dall’inizio della scorsa stagione. Ben sei reti. Insuperabile anche sui palloni aerei e nella gestione della difesa.

Gaetano Castrovilli (Fiorentina)

ACF Fiorentina v Udinese Calcio - Serie A | Gabriele Maltinti/Getty Images
ACF Fiorentina v Udinese Calcio - Serie A | Gabriele Maltinti/Getty Images

Sarà la maglia numero 10 sulle spalle oppure un processo di maturazione che sta arrivando al suo compimento, ma il centrocampista sembra inarrestabile in questa stagione. Due goal, un assist e tante giocate di qualità per lui.

Lorenzo Insigne (Napoli)

Benevento Calcio v SSC Napoli - Serie A | Francesco Pecoraro/Getty Images
Benevento Calcio v SSC Napoli - Serie A | Francesco Pecoraro/Getty Images

Si riprende la maglia da titolare ed è subito decisivo. Realizza un goal che gli viene annullato per fuorigioco, poi da fuori area, di sinistro, batte l'incolpevole portiere avversario. Elemento determinante per mister Gattuso.

Jakub Jankto (Sampdoria)

Atalanta BC v UC Sampdoria - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images
Atalanta BC v UC Sampdoria - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images

Il migliore dei suoi. Mette tanta sostanza in mezzo al campo, ma anche qualità. Prima il perfetto cross per Thorsby, poi l'interno mancino che chiude i conti. Una piacevole conferma per Claudio Ranieri.

Filip Djuricic (Sassuolo)

US Sassuolo v Torino FC - Serie A | MB Media/Getty Images
US Sassuolo v Torino FC - Serie A | MB Media/Getty Images

Gioca a tutto campo e riesce da solo a tenere a galla la compagine allenata da Roberto De Zerbi. Segna un goal da copertina ed è l'ultimo a mollare dei suoi. Prova sontuosa la sua.

Zlatan Ibrahimovic (Milan)

AC Milan v AS Roma - Serie A | Emilio Andreoli/Getty Images
AC Milan v AS Roma - Serie A | Emilio Andreoli/Getty Images

Segna il primo goal dopo appena due minuti di gioco. Realizza poi una doppietta trasformando un calcio di rigore. Sei reti in campionato, capocannoniere della Serie A. Eterno.

Andrea Belotti (Torino)

US Sassuolo v Torino FC - Serie A | Alessandro Sabattini/Getty Images
US Sassuolo v Torino FC - Serie A | Alessandro Sabattini/Getty Images

In questo momento è l'unico calciatore davvero indispensabile per Marco Giampaolo. Mette l'anima in campo. Ha una determinazione agonistica fuori dal comune e per qualità è da tempo uno dei migliori attaccanti italiani. Imprescindibile.

Ciro Immobile (Lazio)

SS Lazio v Bologna FC - Serie A | MB Media/Getty Images
SS Lazio v Bologna FC - Serie A | MB Media/Getty Images

Un grande attaccante è tale quando, anche in una giornata magari non entusiasmante, riesce a fare la differenza. Immobile sembra avulso dalla manovra, gli arrivano pochi palloni giocabili. Al 77’, da cecchino, realizza un goal di capitale importanza per la sua squadra.

Allenatore Gennaro Gattuso

Benevento Calcio v SSC Napoli - Serie A | MB Media/Getty Images
Benevento Calcio v SSC Napoli - Serie A | MB Media/Getty Images

Il suo Napoli è l'unica squadra ad avere vinto tutte le gare giocate sul campo finora. Il coach calabrese - con i suoi cambi - riesce a cambiare l'inerzia di una partita che si stava mettendo male per gli azzurri.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.