Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.435,75
    +218,19 (+0,83%)
     
  • Dow Jones

    33.978,08
    +28,67 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    11.621,71
    +109,30 (+0,95%)
     
  • Nikkei 225

    27.382,56
    +19,81 (+0,07%)
     
  • Petrolio

    79,38
    -1,63 (-2,01%)
     
  • BTC-EUR

    21.165,20
    -248,32 (-1,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    526,66
    +9,65 (+1,87%)
     
  • Oro

    1.943,90
    -2,80 (-0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,0874
    -0,0018 (-0,16%)
     
  • S&P 500

    4.070,56
    +10,13 (+0,25%)
     
  • HANG SENG

    22.688,90
    +122,12 (+0,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.178,01
    +4,03 (+0,10%)
     
  • EUR/GBP

    0,8765
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0008
    -0,0009 (-0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,4462
    -0,0041 (-0,28%)
     

Serie A, Barella sprona l'Inter: "Non dobbiamo più fare errori"

Getty Images

In una intervista alla Gazzetta dello Sport Nicolò Barella traccia un confronto tra i portieri della squadra nerazzurra, caricando il compagno di squadra Lukaku: "Handanovic per 10 anni ha avuto un livello da primi tre portieri mondiali, Onana è un portiere differente: è moderno, abile nel gioco con i piedi, ha personalità. L'Inter di Conte ruotava attorno a Lukaku, il suo addio a ritiro inoltrato è stato una botta: adesso lui deve inserirsi nel tipo di gioco c e reattività.he abbiamo sviluppato senza di lui l'anno passato. Siccome ha voglia di dare una dimostrazione ai critici, sono sicuro che tornerà alla grande".

La stagione del centrocampista sardo è sfavillante dal punto di vista di assist e realizzazioni, ma la Beneamata è attardata in Serie A: "Chi vince il campionato ha equilibrio e compie pochi errori, il Napoli sinora non ne ha commessi e noi parecchi. A un certo punto ci siamo riuniti per capire la strada da intraprendere e i risultati sono diversi adesso, sbagliavamo a livello di approccio: credevamo bastasse entrare in campo per vincere, che quanto fatto e vinto in precedenza fosse sufficiente