Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.083,85
    +136,86 (+0,44%)
     
  • Nasdaq

    11.179,73
    -1,81 (-0,02%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,0452
    -0,0074 (-0,70%)
     
  • BTC-EUR

    19.203,96
    -412,55 (-2,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    432,39
    -7,27 (-1,65%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • S&P 500

    3.823,01
    +1,46 (+0,04%)
     

Servizi di Recapito: un webinar di Poste Italiane per conoscere le innovazioni della filiera

(Adnkronos) - in collaborazione con TGPoste.poste.it

Nell’ambito del percorso di Educazione sui Servizi del Recapito, Poste Italiane ha organizzato il webinar gratuito “Dai flussi digitali al recapito: viaggio nel cuore della produzione”.

Obiettivo del webinar è stato raccontare le innovazioni in atto nel settore del recapito implementate dalla società del Gruppo Postel, le nuove tecnologie a supporto dei processi produttivi e le possibilità offerte dagli sviluppi dei nuovi modelli di consegna.

In una nota l’azienda sottolinea come l’ambito del recapito abbia vissuto notevoli innovazioni negli ultimi anni in città sempre più smart e connesse che si integrano con nuovi modelli di commercio e di distribuzione, ampliando le opzioni di consegna che sono sempre più vicine alle esigenze di ogni singolo utente.

Le evoluzioni hanno coinvolto tutto il processo, dalla gestione delle materie prime fino alle tecnologie di creazione e stampa del prodotto finale con una attenzione sempre crescente a tematiche di natura ambientale, sociale e gestionale.

È possibile consultare gratuitamente i percorsi tematici multimediali di Educazione sui Servizi del Recapito al link https://www.posteitaliane.it/it/educazione-sui-servizi-del-recapito.html, e iscriversi ai webinar in programma nel corso dell’anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli