Il settore auto in Cina

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BELI.PA40,25-0,25
BMW.TI77,60+0,41
DAI.DE60,86-0,84
GM31,53-0,01

Sulla base delle interviste coi rappresentanti dei rivenditori di auto in Cina, le scorte di fascia medio/alta e i marchi stranieri di lusso si stanno deteriorando dall’inizio del 2012 a causa del rallentamento dell’economia, della debolezza della domanda e delle pressioni dei produttori. In prospettiva, gli intervistati prevedono che la situazione delle scorte di auto straniere di lusso e di fascia medio/alta resterà ancora invariata a causa della ripresa della domanda (anche grazie alle promozioni aggressive), compensata dalle pressioni sulle scorte passate dai produttori ai rivenditori. Invece i marchi giapponesi Honda (Honda Motor), Nissan (Nissan Motor) e Toyota (Toyota Motor) stanno risentendo maggiormente dell’eccesso di scorte sul mercato e i rivenditori offrono più sconti, gadget più generosi oltre a incentivi e politiche di finanziamento e assistenza più interessanti per alimentare la ripresa della domanda.

Infatti, in questo momento lo sconto sul mercato delle auto straniere di lusso e di fascia medio/alta è mediamente del 18%, più alto rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, soprattutto perché le pressioni sulle scorte sono passate dai produttori ai rivenditori. Gli sconti saranno probabilmente ancora più interessanti a causa delle scorte elevate e della necessità dei rivenditori di incassare. Secondo il 33% degli intervistati BMW (Bayerische Motoren Werke (TLO: BMW.TI - notizie) ) e Acura (Honda) sono i più aggressivi con gli sconti, e poco meno del 20% cita Toyota, Mercedes (Xetra: 710000 - notizie) -Benz (Daimler) e Cadillac (General Motors (NYSE: GM - notizie) ).

Le (Parigi: FR0000072399 - notizie) vendite di auto giapponesi sono in lento recupero e probabilmente si riprenderanno presto grazie agli sforzi promozionali dei produttori e alla competitività del rapporto qualità/prezzo delle auto giapponesi.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,18-0,01-0,27%
    UCG.MI
    1,993-0,021-1,04%
    ISP.MI
    0,2396+0,0026+1,10%
    BMPS.MI
    0,8025-0,0125-1,53%
    TIT.MI
    13,39-0,22-1,62%
    ENI.MI
    3,906-0,072-1,81%
    ENEL.MI
    2,816-0,026-0,91%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  • I più scambiati
    I più scambiati
    NomePrezzoVar.% Var.
    2,178-0,008-0,37%
    UCG.MI
    1,993-0,021-1,04%
    ISP.MI
    0,8025-0,0125-1,53%
    TIT.MI
    0,2395+0,0025+1,05%
    BMPS.MI
    0,4105-0,0055-1,32%
    SPM.MI
  • Maggiori rialzi %
    Maggiori rialzi %
    NomePrezzoVar.% Var.
    6,095+0,685+12,66%
    PSF.MI
    0,4847+0,0136+2,89%
    SSL.MI
    1,043+0,026+2,56%
    AEF.MI
    1,976+0,042+2,17%
    ELC.MI
    0,1838+0,0038+2,11%
    CIA.MI
  • Maggiori ribassi %
    Maggiori ribassi %
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,269-0,008-2,89%
    PRL.MI
    0,1917-0,0055-2,79%
    STEF.MI
    4,38-0,12-2,67%
    CEM.MI
    0,4487-0,0121-2,63%
    ASR.MI
    13,63-0,35-2,50%
    AZM.MI
  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.