Italia markets open in 6 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    -9,93 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    28.720,79
    +174,61 (+0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    26.461,91
    -564,09 (-2,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    649,21
    +1,88 (+0,29%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     

Sfratti 2021, sospesi fino al 30 giugno: ecco per chi

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Proroga del blocco degli sfratti anche se con dei limiti. Il dl Milleproroghe prevede la sospensione dell'esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili anche ad uso non abitativo fino al 30 giugno 2021. Questo "limitatamente ai provvedimenti di rilascio adottati per mancato pagamento del canone alle scadenze e ai provvedimenti di rilascio conseguenti all'adozione del decreto di trasferimento di immobili pignorati ed abitati dal debitore e dai suoi familiari".

Nella nota, si fa riferimento alla "proroga fino al 30 giugno 2021 della sospensione dell’esecuzione dei cosiddetti 'sfratti per morosità' (provvedimenti di rilascio adottati per mancato pagamento del canone alle scadenze), degli sfratti relativi a immobili pignorati abitati dal debitore esecutato e dai suoi familiari e degli sfratti aventi ad oggetto l’abitazione principale del debitore", spiega il comunicato.

Immediata la replica di Confedilizia: "Il Governo ritiri la norma che, prorogando il blocco degli sfratti, porta a 16 mesi il periodo di requisizione di fatto degli immobili di cui i giudici hanno ordinato la restituzione ai proprietari. E l'opposizione si manifesti. Non si approfitti delle feste, la misura è colma”.