Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.429,41
    -147,10 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    33.800,60
    +297,03 (+0,89%)
     
  • Nasdaq

    13.900,19
    +70,88 (+0,51%)
     
  • Nikkei 225

    29.768,06
    +59,08 (+0,20%)
     
  • Petrolio

    59,34
    -0,26 (-0,44%)
     
  • BTC-EUR

    50.161,48
    -869,68 (-1,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.235,89
    +8,34 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.744,10
    -14,10 (-0,80%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    -0,0016 (-0,13%)
     
  • S&P 500

    4.128,80
    +31,63 (+0,77%)
     
  • HANG SENG

    28.698,80
    -309,27 (-1,07%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.978,84
    +1,01 (+0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8682
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0997
    -0,0015 (-0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4909
    -0,0055 (-0,36%)
     

Shock a Chicago: 13enne ucciso dalla polizia

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Un'altra storia sconcertante quella che arriva dagli Stati Uniti. Lo scorso 29 marzo la polizia di Chicago ha ucciso un 13enne sparandogli con una pistola in quello che è stato definito dalle forze dell'ordine "uno scontro armato". 

Adam Toledo, questo il nome della vittima di origini latino-americane, era scomparso da casa da qualche giorno. La polizia - secondo quanto hanno riportato gli stessi agenti - lo ha ritrovato il 29 marzo dopo aver ricevuto una telefonata alle 2.30 del mattino a proposito di una sparatoria a Little Village, quartiere nella zona ovest di Chicago. Una volta sul posto, i poliziotti hanno cercato di catturare le due persone coinvolte nello scontro a fuoco. Uno, un ragazzo di 21 anni, è stato arrestato. L'altro, Adam, ha tentato di fuggire ma uno degli agenti gli ha sparato, colpendolo letalmente al petto. I media locali riportano che il 13enne era "armato di pistola".

GUARDA ANCHE: Black lives matter sotto la Trump Tower

La notizia è stata diffusa solo oggi, dopo che gli investigatori hanno dichiarato di voler di rilasciare il video della sparatoria. Il poliziotto che ha sparato ad Adam è stato temporaneamente sospeso dal servizio.

Monta, intanto, la rabbia della comunità ispanica. La madre della vittima, Elizabeth Toledo, ha lanciato un appello alla trasparenza da parte della polizia. "Voglio solo sapere cosa è realmente successo al mio bambino", ha detto. E il sindaco di Chicago, Lori Lightfoot, ha chiesto che vengano rese pubbliche le immagini delle bodycam degli agenti coinvolti.

GUARDA ANCHE: Minneapolis: al via (in ritardo) il processo per la morte di George Floyd