Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.582,12
    -683,25 (-1,99%)
     
  • Nasdaq

    13.470,83
    -298,09 (-2,16%)
     
  • Nikkei 225

    27.588,37
    +66,11 (+0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,1330
    -0,0024 (-0,22%)
     
  • BTC-EUR

    31.750,51
    +649,64 (+2,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    815,88
    +5,28 (+0,65%)
     
  • HANG SENG

    24.656,46
    -309,09 (-1,24%)
     
  • S&P 500

    4.300,09
    -97,85 (-2,22%)
     

Si inizia a delineare un primo bilancio provvisorio della spaventosa eruzione del vulcano a Giava

·2 minuto per la lettura
La furia del vulcano Semeru sui villaggi
La furia del vulcano Semeru sui villaggi

In Indonesia è già tempo di primi bilanci delle vittime del vulcano Semeru, che uccide 13 persone, ne ferisce 57 di cui 41 anche con ustioni e ne manda in ospedale altre centinaia intossicate, fra cui due donne incenite. Tuttavia la spaventosa eruzione del vulcano a Giava iniziata il 4 dicembre sembra che abbia fatto più danni di quanto i media internazionali non abbiano censito finora. Le autorità locali, in primis l’agenzia nazionale per la gestione delle catastrofi, hanno comunque fatto un primo bilancio riportato in queste ore dalla Bbc.

Indonesia, il vulcano Semeru uccide 13 persone e le ceneri bollenti fanno centinaia di ustionati

La pericolosità di quell’eruzione sta nel fatto che la cenere bollente ha sommerso molti villaggi nella zona adiacente al cono ed è stata “sparata” in aria ad altezze incredibili, tanto che le stesse compagnie aeree sono state avvertite che potrebbero trovare cenere fino a 15 mila metri di quota. I danni sono in continuo aggiornamento dopo che intorno alle 10.50 ora italiana del 4 dicembre la parte sommitale del Semeru è praticamente esplosa.

Lo “stratovulcano” che fa paura: in Indonesia il Semeru uccide 13 persone ma il bilancio è parziale

Il Semeru è uno “stratovulcano”, un enorme cono di strati di lava solidificati e sovrapposti nei secoli. La sua esplosione ha generato una colonna che ha oscurato la luce del sole e, dopo il collasso di alcune pareti, ha innescato letali flussi piroclastici. La cenere bollente ha raggiunto i villaggi ed ha ucciso immediatamente prima una persona anziana, poi altre 12, mentre più di 120 sono state ustionate in maniera seria dalla coltre incandescente. Fonti locali spiegano che il villaggio di Lumajang è stato ricoperto da uno spesso strato di lava fredda e cenere e che gli abitanti di una decina di altri villaggi hanno dovuto passare la notte in rifugi e moschee.

Gli scienziati dell’Indonesia monitorano il Semeru, che uccide 13 persone e travolge tutto con i “lahar”

Secondo notizie non confermate di quelle centinaia di feriti sette, per lo più persone anziane, sarebbero in condizioni molto gravi, ma i dati sono frammentari e purtroppo in continuo aggiornamento. Sotto controllo da parte degli scienziati ci cono anche i lahar, colate di fango formate da acqua e materiale che si muovono a gran velocità ed a temperature a volte elevatissime lungo i pendii del vulcano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli