Italia Markets closed

Sia compra da First Data attività Europa Centro-Sud-Orientale

BOL

Roma, 25 mag. (askanews) - SIA, società hi-tech europea leader nel settore dei servizi e delle infrastrutture di pagamento, e First Data Corporation (NYSE: FDC), leader globale nelle tecnologie per il business, hanno firmato un accordo per l'acquisto delle attività di First Data in alcuni paesi dell'Europa centro e sud-orientale per 375 milioni di euro. Lo ha reso noto un comunicato di Sia.

Nel 2017, queste attività hanno portato a First Data ricavi complessivi per circa 100 milioni di euro.

L'acquisizione da parte di SIA riguarda i servizi di processing e produzione carte, call center e back-office relativi a 13,3 milioni di carte di pagamento, 1,4 miliardi di transazioni nonché la gestione di più di 300.000 terminali POS e 6.500 ATM, principalmente in 7 paesi: Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Serbia e Slovacchia.

"Grazie all' accordo con First Data - ha dichiarato Nicola Cordone Deputy Ceo, Senior Vice President Global Business Solutions di SIAil Gruppo SIA prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, affermando la sua leadership a livello europeo in un settore, come quello dei pagamenti elettronici, in continuo consolidamento. In particolare nell'Europa centro e sud-orientale diventeremo il provider tecnologico di riferimento in un mercato che nel prossimo triennio aumenterà le transazioni di pagamento di oltre l'11% l'anno, quasi il doppio rispetto alla crescita europea del 6%. Grazie all'acquisizione i ricavi di SIA, su base pro-forma 2017, aumenteranno di circa il 18% con una importante crescita del fatturato extra-Italia che passerà dal 20% al 33% sul totale. Anche le principali attività di business subiranno un'accelerazione con una crescita del 23% delle transazioni di pagamento, del 18% delle carte gestite, del 107% dei POS e del 56% degli ATM. L'operazione di acquisizione avrà effetti positivi anche per l'incremento dei volumi dei pagamenti gestiti dalle nostre piattaforme tecnologiche, permettendo a SIA di raggiungere maggiori economie di scala e di proporsi ai clienti come partner innovativo a livello pan-europeo".