Italia markets open in 3 hours 53 minutes

Sia: prosegue percorso di integrazione con Nexi, firmati accordi vincolanti

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

Sia ha annunciato che continua come programmato il percorso di integrazione con Nexi. La società ha fatto sapere che a seguito dell’approvazione da parte dei consigli di amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti (CDP), CDP Equity, Mercury UK, SIA e Nexi, è stato sottoscritto l’accordo definitivo relativo all’operazione di fusione per incorporazione di Sia in Nexi. Il closing della fusione, si legge nel comunicato, è condizionato al verificarsi di talune condizioni sospensive standard per operazioni di questa tipologia, tra cui l’ottenimento delle relative autorizzazioni, inclusa quella dell’autorità antitrust competente. L’operazione inoltre è soggetta al voto con il meccanismo c.d. whitewash nel contesto dell’assemblea straordinaria di Nexi chiamata ad approvare la fusione. L’accordo quadro prevede che, qualora il closing della prevista fusione per incorporazione di Nets in Nexi si verificasse, come atteso, prima del closing dell’operazione con Sia, CDP Equity avrà diritto di deliberare un aumento di capitale di SIA, volto a bilanciare l’effetto diluitivo sulla propria partecipazione prospettica nel capitale di Nexi come risultante dal perfezionamento dell’operazione Nets. Nella nota Sia specifica infine che sempre nel caso atteso che la fusione si verifichi successivamente al completamento dell’operazione Nets, verrà sottoscritto un patto parasociale da parte di Mercury UK, CDP Equity e FSIA unitamente agli attuali azionisti di Nets.