Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.849,46
    -497,57 (-1,45%)
     
  • Nasdaq

    11.049,50
    -176,86 (-1,58%)
     
  • Nikkei 225

    28.162,83
    -120,20 (-0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,0346
    -0,0059 (-0,57%)
     
  • BTC-EUR

    15.687,18
    -463,72 (-2,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    380,17
    -0,12 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.297,94
    -275,64 (-1,57%)
     
  • S&P 500

    3.963,94
    -62,18 (-1,54%)
     

Silvestri porta in scena il disco ancora in lavorazione

(Adnkronos) - Daniele Silvestri torna dal vivo con tanta musica inedita ‘in lavorazione’. A poco più di un mese dalla partenza del suo nuovo tour nei teatri (il 3 novembre da Palermo, con un’anteprima il prossimo 29 ottobre al Teatro Lyrick di Assisi), l’artista aggiunge due appuntamenti al calendario della tournée, 8 dicembre a Carpi e 11 dicembre a Taranto, e anticipa importanti novità sul contenuto dello spettacolo.

Silvestri, fedele all'originalità che contraddistingue ogni suo progetto, in attesa dell’uscita del prossimo album, ha deciso di non lasciare a casa il disco in lavorazione ma di portarlo in scena, costruendolo sul palco insieme al pubblico. "Non solo eseguiremo dei brani inediti - annuncia l'artista sui social - ma li scriveremo, riscriveremo, cambieremo e improvviseremo in ogni singola data sotto gli occhi di tutti quelli che verranno a vederci. Spettatori inevitabilmente partecipi - volenti o nolenti - di questa parte sperimentale e creativa dello spettacolo. Il resto…il modo e la forma…i contenuti stessi.. li lascio per ora alla vostra immaginazione".

Così, in maniera del tutto eccezionale, l'artista porta sul palco il suo processo creativo, collettivizzandolo e condividendolo con il suo pubblico, che diventa spettatore non solo di un concerto ma proprio della costruzione di nuova musica. E in attesa di uno dei ritorni live teatrali più richiesti della prossima stagione, le prevendite per 'Daniele Silvestri/22', prodotto e organizzato da Otr Live, sono aperte su ticketone.it. L'ultima data è prevista per il 19 dicembre al Teatro Galleria di Legnano.