Italia markets closed

Sindacati: domani presidio al Mef lavoratori Agenzie fiscali -2-

Vis

Roma, 5 feb. (askanews) - Inoltre, al centro della vertenza, anche le questioni riguardanti "il rinnovo del contratto, un moderno ordinamento professionale, gli intollerabili carichi di lavoro, la distorta applicazione dell'accordo sul telelavoro ed in generale sulle complessive condizioni di lavoro. Basta precarietà, basta ritardi, basta con l'inesistente attenzione della politica sulle drammatiche criticità riguardanti la macchina fiscale e le problematiche dei lavoratori in servizio. Il tempo è scaduto. Appuntamento domani in piazza perché ora tocca alla politica battere un colpo".