Italia Markets closed

Sindacati: rotabile ferroviario, riattivato il tavolo di confronto

Vis

Roma, 20 dic. (askanews) - Rotabile ferroviario, riattivato il tavolo di confronto. Si è resa necessaria la mobilitazione di oltre 150 lavoratori del settore, che hanno manifestato nelle adiacenze del ministero del Lavoro, per riattivare un confronto relativo al mancato riconoscimento dei benefici pensionistici a loro spettanti, come disposto da una legge risalente al 2016 che al momento non trova applicazione.

Una delegazione composta da segretari territoriali e Rsu dei siti maggiormente esposti (provenienti dalla Basilicata, Calabria, Campania, Piemonte e Toscana) è stata ricevuta dal sottosegretario Francesca Puglisi, presente l'Inps. Nel corso della riunione, informano Fim, Fiom e Uilm, sono state evidenziate le molteplici problematiche, di seguito dettagliate, di questa complessa vicenda, per la cui soluzione si renderanno necessari interventi di diversa natura legislativa (per decreto e per via ordinaria).

Il ministero ha ipotizzato di fissare un termine ultimo per la presentazione delle domande di certificazione, con specifico pronunciamento legislativo (milleproroghe). Un termine perentorio, congruo, potrebbe essere d'aiuto per quei lavoratori dipendenti da imprese che tardano nel produrre la complessa documentazione richiesta da Inail e Inps.