Italia markets open in 8 hours 23 minutes
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1639
    +0,0020 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    55.020,97
    +1.629,57 (+3,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,22
    +17,87 (+1,22%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

Sistema Moda Italia, Sergio Tamborini eletto nuovo presidente

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 set. (askanews) - In occasione dell'assemblea odierna dei soci di Sistema Moda Italia (Smi), tenutasi in forma esclusivamente digitale, Sergio Tamborini (Ad di Ratti) è stato eletto presidente per il periodo 2021-2025. Tamborini succede a Marino Vago, Ad della Vago, che ha guidato l'associazione "nel difficile periodo pandemico".

Il nuovo presidente, dopo il saluto del past-president e un outlook su quanto fatto nel periodo di presidenza appena concluso, ha presentato la squadra di imprenditori che lo affiancherà nelle strategie delle differenti aree sulle quali si focalizzerà il suo mandato. Il presidente manterrà per sé la delega per la politica industriale, mentre gli imprenditori con la qualifica di vicepresidenti sono: Ercole Botto Poala(Successori Reda) per l'area Fiere, Mercati e Digitalizzazione; Gianluca Brenna (Stamperia di Lipomo) per l'area Welfare; Andrea Crespi (Eurojersey) per l'area Sostenibilità; Davide Favrin (Marzotto) per l'area Internazionalizzazione; Roberto Grassi (Alfredo Grassi) per l'area Centri Tecnologici; Massimo Marchi (Marchi & Fildi) per l'area Ricerca & Innovazione; Alberto Paccanelli (Martinelli Ginetto) per l'area Europa; Carlo Palmieri (Inticom) per l'area Centro Sud. Farà parte della squadra anche il presidente uscente Marino Vago.

La nuova presidenza avrà il compito di "affrontare la ripresa del settore T&A dopo la pandemia e le pesanti conseguenze che ancora segnano il comparto". (segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli