Italia markets open in 4 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    32.654,59
    +431,17 (+1,34%)
     
  • Nasdaq

    11.984,52
    +321,73 (+2,76%)
     
  • Nikkei 225

    26.840,71
    +180,96 (+0,68%)
     
  • EUR/USD

    1,0542
    -0,0013 (-0,13%)
     
  • BTC-EUR

    28.651,71
    +5,34 (+0,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    679,34
    +436,66 (+179,93%)
     
  • HANG SENG

    20.453,59
    -148,93 (-0,72%)
     
  • S&P 500

    4.088,85
    +80,84 (+2,02%)
     

Snam: concluso riacquisto bond per circa 350 milioni di euro

·1 minuto per la lettura

Snam ha concluso la Tender Offer su obbligazioni della società, avviata lo scorso 10 gennaio, con il riacquisto di titoli per complessivi 350 milioni di euro in valore nominale. L’offerta, terminata lo scorso 14 gennaio, era rivolta ai portatori di alcuni titoli obbligazionari già emessi da Snam a valere sul programma EMTN (Euro Medium Term Note). Tale operazione, rimarca Snam, permette di proseguire il percorso di ottimizzazione della struttura del debito e di continuo miglioramento del costo del capitale, accrescendo al contempo il peso della finanza sostenibile sul totale del funding. In particolare, con la recente emissione del primo Sustainability-Linked Bond per complessivi 1,5 miliardi di euro, la percentuale di finanza sostenibile è cresciuta al 64% rispetto al 60% di fine 2021, in linea con l’obiettivo di superare l’80% al 2025, previsto nel piano strategico di Snam. Quello appena concluso rappresenta l’ultimo di sette esercizi di liability management che, dal 2015 a oggi, hanno contribuito a ridurre il costo del debito di Snam dal 2,4% del 2016 fino ad attestarsi al di sotto dell’1,0% nei primi nove mesi del 2021.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli