Italia Markets close in 3 hrs 34 mins

Snam, sigla accordi di cooperazione con Israele e il CNR

Fgl

Roma, 10 ott. (askanews) - Snam ha firmato due accordi con Israele e con il Consiglio Nazionale delle Ricerche sui temi dell'energia sostenibile e dell'innovazione. Le intese sono state siglate dall'amministratore delegato Marco Alverà nell'ambito della conferenza Hydrogen Challenge 2019 organizzata dalla stessa Snam.

In particolare, il primo accordo, firmato alla presenza dell'ambasciatore di Israele in Italia Dror Eydar, è un memorandum of understanding con l'Autorità per l'innovazione di Israele "mirato - spiega la società - a favorire la collaborazione tra Snam e aziende israeliane, in particolare start-up, nelle tecnologie innovative al servizio della green economy".

Il secondo è un accordo quadro con il CNR, firmato dal presidente Massimo Inguscio, "finalizzato a progettualità ed analisi comuni per lo sviluppo dell'idrogeno e in generale dei gas rinnovabili e della mobilità sostenibile". In particolare si prevede l'avvio di un tavolo di lavoro congiunto per studiare l'utilizzo di quantità crescenti di idrogeno nelle infrastrutture gas e nella mobilità, sul trasporto e stoccaggio di CO2 e su nuove tecnologie per il biometano.