Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.316,32
    +825,43 (+2,80%)
     
  • Nasdaq

    11.176,41
    +360,97 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.992,21
    +776,42 (+2,96%)
     
  • EUR/USD

    0,9989
    +0,0162 (+1,65%)
     
  • BTC-EUR

    20.396,96
    +659,73 (+3,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    460,91
    +15,47 (+3,47%)
     
  • HANG SENG

    17.079,51
    -143,32 (-0,83%)
     
  • S&P 500

    3.790,93
    +112,50 (+3,06%)
     

Sondaggi politici, i risultati del 7 agosto

Sondaggi politici 7 agosto
Sondaggi politici 7 agosto

Al 25 settembre manca sempre meno e i sondaggi in merito alla situazione politica del nostro Paese non smettono di rincorrersi. Stando a quanto emerge dall’ultima analisi effettuata da BiDiMedia, per il Partito Democratico di Enrico Letta ci sono ottime notizie. Secondo i sondaggi, il PD è attualmente il primo partito del Paese con il 24,5% dei consensi.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Elezioni, Berlusconi "Con noi al governo flat tax al 23% per tutti"

Sondaggi politici, aggiornamento di domenica 7 agosto 2022: la situazione nel nostro Paese

Il primo dato che balza all’occhio è la crescita sensibile del Partito Democratico. Rispetto alla rilevazione precedente, il PD ha avuto un rialzo dei consensi del 2,4%. Questo gli ha consentito di sorpassare Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni che comunque stacca con una percentuale minima e si tiene incollato con il 24,3% di gradimento.

Calano gli altri due partiti del centrodestra

C’è però un altro indice che può, almeno per il momento, far tirare un respiro di sollievo a Enrico Letta. Sia per Lega che per Forza Italia è stato rilevato un calo dei consensi. il partito di Matteo Salvini si ferma al 13,5% con un calo dell’1,4%. Non è messa meglio invece Forza Italia che con il 6,4% è scesa dello 0,8%. Trend negativo anche per il Movimento 5 Stelle che ha segnato il -0,7%.

Inversione di tendenza per Azione di Carlo Calenda che con una percentuale del 6% ha fatto registrare una crescita di oltre un punto e mezzo. Si fermano con uno stabile 4,1% Verdi e Sinistra Italiana.