Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.325,15
    -164,92 (-0,52%)
     
  • Nasdaq

    11.453,15
    +35,00 (+0,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.402,84
    -508,36 (-1,89%)
     
  • EUR/USD

    1,0601
    +0,0135 (+1,29%)
     
  • BTC-EUR

    28.465,00
    +804,93 (+2,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    671,31
    +19,08 (+2,92%)
     
  • HANG SENG

    20.120,68
    -523,62 (-2,54%)
     
  • S&P 500

    3.914,36
    -9,32 (-0,24%)
     

Sostenibilità, Becchetti: "Rafforzare Voto col Portafoglio per cambiare economia"

(Adnkronos) - Sensibilizzare cittadini e consumatori sui temi della sostenibilità e influire positivamente sui comportamenti di acquisto: individuali e collettivi. Con questo obiettivo nasce il Villaggio della Sostenibilità, organizzato a Roma da Adiconsum in collaborazione con NeXt Economia, Gioosto e tanti altri attori della società civile.

Nella giornata di apertura, Leonardo Becchetti, Co-fondatore di NeXt Economia, ha ricordato come "gli shock della pandemia e della guerra rendono assolutamente urgente la transizione integrale: un nuovo paradigma economico già nascente dove cittadini, imprese e istituzioni concorrono nel creare valore sostenibile. Il ruolo del Voto Col Portafoglio, in questo ambito, è fondamentale per rendere questo percorso generativo".

Lavoro e produzione responsabile, consumo individuale e collettivo, scelte aziendali orientate alla sostenibilità sono i temi del Cash Mob Etico di questo pomeriggio: il momento di confronto sui temi del consumo responsabile e di valorizzazione e acquisto di prodotti di realtà etiche e sostenibili. "La risposta alla crisi è risolvere i problemi insieme: imprese, consumatori e istituzioni smart - ricorda Becchetti - Una grande forza della società civile è il Voto col Portafoglio. Se tutti, infatti, acquistassimo prodotti sostenibili, il risultato non sarebbe più la cura dei problemi ex post, ma la risposta all’analisi dei problemi ex ante".

All’appuntamento con il Cash Mob Etico, Luca Raffaele (direttore di NeXt Economia e presidente di Gioosto), Roberto Benaglia (Segretario generale Fim-Cisl) e Mauro Vergari (direttore Ufficio studi, innovazioni e sostenibilità Adiconsum), per parlare di come realizzare il passaggio necessario per diventare 'prosumer' e superare gli ostacoli della mancanza di consapevolezza, informazione, coordinamento delle scelte e prezzo, che non permettono la piena realizzazione di acquisti responsabili da parte di tutti. Ospiti di questo evento: Cooperativa Lentamente del Consorzio Sale della Terra, Agricoltura Capodarco, E’nostra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli