Spagna, nuovo record sofferenze bancarie a 191,6 mld in novembre

Madrid (Spagna), 18 gen. (LaPresse/AP) - Nuovo record per le sofferenze bancarie degli istituti di credito spagnoli. La Banca di Spagna ha comunicato che i prestiti inesigibili sono saliti a 191,63 miliardi di euro a novembre, all'11,38% del totale degli impieghi, in aumento di 2,01 miliardi rispetto al mese precedente, quando il rapporto si era fermato all'11,23%. Si tratta del diciassettesimo aumento consecutivo dei crediti deteriorati.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito