Italia markets open in 8 hours 40 minutes
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,89 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0174
    +0,0009 (+0,09%)
     
  • BTC-EUR

    23.506,24
    -365,63 (-1,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    569,15
    -2,76 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,38 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Spagna, treni gratis per risparmiare e combattere l'inflazione

Spain's Prime Minister Pedro Sanchez delivers a speech during the state of the nation debate in parliament in Madrid, Spain, July 12, 2022. REUTERS/Susana Vera
Spagna, treni gratis per risparmiare e combattere l'inflazione REUTERS/Susana Vera

In tanti sperano che la decisione presa in Spagna sia presto da esempio per altri Paesi (Italia compresa). Il premier Sanchez ha individuato una nuova strategia per aiutare i suoi cittadini, sulle cui tasche grava il peso di un brusco rincaro dei prezzi. L'obiettivo è far fronte all'inflazione che, come nel nostro Paese, sta raggiungendo livelli record. Per questo motivo, il Governo ha deciso di introdurre una serie di misure per agevolare la classe media.

VIDEO - Il Sahara occidentale divide Algeria e Spagna: che succede per il gas algerino?

Il capo del governo spagnolo ha annunciato treni gratis per tre mesi, dall'1 settembre al 31 dicembre (tramite il rimborso degli abbonamenti ai trasporti ferroviari locali gestiti dallo Stato). Tra le misure introdotte sono previsti anche sconti del 30% sulle tariffe per il trasporto pubblico urbano (bus e metro) e imposte straordinarie che coinvolgono profitti extra di grandi società energetiche e finanziarie, con l'intento di ricavare 7 miliardi di euro in due anni. Si tratta di un'imposta eccezionale che mira a risollevare le finanze pubbliche spagnole, danneggiate dalla crisi economica aggravata dalla guerra in Ucraina. Per aiutare le famiglie, il Governo offre anche 100 euro mensili ai giovani dai 16 anni in su che stanno già usufruendo di borse di studio, affinché "nessun giovane sia costretto ad abbandonare gli studi per necessità".

GUARDA ANCHE - Chi è Pedro Sanchez?

A proposito delle decisioni prese dal suo Governo, il premier Pedro Sanchez ha dichiarato: "Sono perfettamente cosciente delle difficoltà quotidiane della maggioranza della popolazione. Il salario vale sempre meno e il paniere diventa ogni volta più caro". L'inflazione è "una malattia grave" per l'economia che "impoverisce tutti e colpisce i più vulnerabili".

LEGGI ANCHE - Spagna imporrà tasse temporanee a banche, società elettriche - Sanchez

Quindi ha ricordato: "Da quando i prezzi hanno iniziato a salire, la Spagna ha mobilitato 30 miliardi di euro a sostegno di aziende e famiglie".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli