Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    50.810,51
    -1.239,17 (-2,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Spazio, ingorgo missioni Nasa

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Ingorgo di missioni spaziali per la Nasa che inizia questo mese di aprile con la partenza domani, 9 aprile, della Soyuz Ms-18 che porterà sulla Stazione Spaziale i due cosmonauti russi Pyotr Dubrov e Oleg Novitskyi insieme all'astronauta della Nasa Mark Vande Hei. L'ente spaziale statunitense prevede il lancio alle 3,42 del mattino ora locale.

Sempre oggi la Nasa ha iniziato a pubblicare la timeline per il primo volo dell'elicottero-drone Ingenuity su Marte previsto l'11 aprile. Il velivolo, rilasciato dal rover Perseverance, è appena sopravvissuto alla gelida notte marziana a -90 gradi superata il 6 aprile scorso ed ora dovrà dimostrare che é possibile volare anche in un'atmosfera diversa da quella della Terra. Ingenuity rappresenta un capitolo strategico dell'esplorazione spaziale perché sarà il primo velivolo alimentato autonomamente a volare su un altro pianeta.

La Nasa ha anche iniziato a intensificare le comunicazioni social per il secondo volo commerciale con l'equipaggio del Crew Dragon 2 di SpaceX previsto per il 22 aprile. A bordo della capsula ci saranno il francese Thomas Pesquet, gli astronauti Megan McArthur e Shane Kimbrough ed il giapponese Akihiko Hoshide.