Italia Markets closed
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,2429%)
     
  • BTC-EUR

    27.310,74
    -1.191,85 (-4,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     

Spazio, Thales Alenia Space sigla contratto con Arabsat

(Adnkronos) - Arabsat investe nella tecnologia satellitare all'avanguardia siglando un contratto con Thales Alenia Space per la fornitura di un satellite 'Software-Defined'. il principale operatore satellitare del Medio Oriente e Africa, e Thales Alenia Space, la joint venture Thales (67%) e Leonardo (33%), hanno annunciato di avere siglato un contratto per la realizzazione del satellite Arabsat-7°, un satellite 'Software Defined', interamente flessibile, basato sulla piattaforma Space Inspire (Instant Space In-orbit Reconfiguration) di Thales Alenia Space. Con questo contratto, Arabsat entra a far parte del gruppo esclusivo degli operatori di satelliti geostazionari che hanno scelto questa tecnologia rivoluzionaria per potenziare il loro business e passare dai tradizionali satelliti geostazionari ai satelliti definiti da software (Sds), estremamente agili e adattabili che cambieranno, certamente, l'industria dei satelliti geostazionari per le telecomunicazioni.

Thales Alenia Space spiega che la piattaforma Space Inspire, infatti, consentirà la missione di telecomunicazione, nonché la riconfigurazione dei servizi del satellite Arabsat-7° senza soluzione di continuità, ma anche l'adeguamento istantaneo in orbita alla richiesta di connettività a banda larga e prestazioni superiori di trasmissione video, massimizzando l'utilizzo delle risorse del satellite. Arabsat 7A raggiungerà i satelliti Arabsat 6A e 5A nel suo hotspot dati a 30.5E. Il satellite sostituirà la maggior parte della capacità esistente in banda C e Ku su Arabsat 5A quando il satellite raggiungerà il termine della sua attività per garantire una transizione senza interruzioni per i clienti e per i partner. Il satellite offrirà anche un’ampia capacità in banda Ku Hts per potenziare i servizi di Arabsat in diverse verticali per migliorare il proprio portafoglio di prodotti e soluzioni in Medio Oriente, Africa e oltre, nonché a parti d'Europa.

"In seguito ad una valutazione lunga e rigorosa dei vari prodotti attualmente disponibili sul mercato, Arabsat ha deciso di scegliere la piattaforma Space Inspire e di affidarsi a Thales Alenia Space, azienda con la quale collaboriamo da oltre quattro decenni su diversi programmi" ha affermato Dr. Badr Al Swuaidan, Ceo ad interim di Arabsat. "Questo programma - prosegue- è completamente allineato con la nuova strategia di trasformazione di Arabsat che mira a portare Arabsat più vicina ai suoi clienti fidelizzati per garantire una crescita sostenibile per il business delle comunicazioni satellitari nella regione, nonché a collaborare con i governi e le imprese nei vari paesi per colmare il divario digitale e connettere le persone ancora non connesse".

"Sono davvero soddisfatto per la firma di questo contratto con Arabsat che rafforza la collaborazione di lunga data tra le nostre due aziende"ha commentato Hervé Derrey, Ceo di Thales Alenia Space. "Siamo molto orgogliosi di contribuire allo sviluppo di Arabsat nella regione Mena (Medio Oriente e Africa del Nord), fornendo la nostra piattaforma all’avanguardia interamente riconfigurabile in orbita. Questo nuovo successo riflette l'esperienza tecnologica di Thales Alenia Space e conferma che la nostra linea di prodotti Space Inspire, con il supporto anche dalle agenzie spaziali, europea e francese, risponde perfettamente alle esigenze del mercato delle telecomunicazioni in evoluzione in termini di agilità e flessibilità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli