Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.332,64
    +15,75 (+0,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Stablecoin: cosa sono, come funzionano, quali sono?

Stablecoin: cosa sono, come funzionano, quali sono?
Stablecoin: cosa sono, come funzionano, quali sono?


Le stablecoin sono criptovalute il cui valore è legato ad asset quali il dollaro USA, metalli preziosi come l’oro, gli immobili e persino altre criptovalute al fine di mantenerne il valore.

Le stablecoin sono state create in risposta alla volatilità dei mercati delle criptovalute, fornendo stabilità dei prezzi attraverso asset di riserva; la criptovaluta dovrebbe continuare a fungere da mezzo di scambio e da strumento per immagazzinare ricchezza, mantenendo il potere d'acquisto nel corso del tempo. Stablecoin come USD Coin (CRYPTO:USDC) hanno successo dove crypto instabili come Bitcoin (CRYPTO:BTC) ed Ethereum (CRYPTO:ETH) non ce l’hanno.

Queste monete indicizzate al dollaro, a differenza di Bitcoin ed Ethereum, non sono destinate al trading o agli investimenti. Sono infatti progettate per rendere più agevole il trading su numerosi exchange di criptovalute; invece di acquistare Bitcoin con valuta fiat, un utente può acquistare una stablecoin con valuta fiat e poi scambiare la stablecoin con un'altra criptovaluta.

I vantaggi sono mobilità, accessibilità e sicurezza, poiché queste monete non sono vincolate a istituzioni o sistemi centralizzati grazie alla loro struttura decentralizzata.

Le stablecoin possono essere associate a uno specifico crypto exchange, come USD Coin con Coinbase Global Inc (NASDAQ:COIN) e Tether (CRYPTO:USDT) con Bitfinex.

Esistono tre tipi di stablecoin: garantite da valuta fiat, garantite da criptovaluta e non garantite (algoritmiche); di seguito sono riportate delle brevi descrizioni. (Definizioni fornite da corporatefinanceinstitute.)

Stablecoin garantite da valuta fiat

Le stablecoin garantite da valuta fiat sono garantite da valute sovrane come il dollaro USA; questo significa che per emettere un certo numero di token di una determinata criptovaluta, l'emittente deve offrire come garanzia delle riserve in dollari dello stesso valore.

Si possono usare anche materie prime come l'oro; le riserve sono spesso mantenute da custodi che operano in modo indipendente e che vengono regolarmente sottoposti a revisione contabile per verificarne la conformità. Le criptovalute supportate da depositi in dollari includono Tether e USD Coin.

Alcune famose stablecoin fiat sono:

  • USD Coin

  • TrustToken

  • Tether (CRYPTO:USDT)

  • Gemini Dollar (CRYPTO:GUSD)

Stablecoin garantite da criptovaluta

Il valore delle stablecoin garantite da criptovaluta è ancorato a quello di altre criptovalute. Dato che in questo caso anche l'asset sottostante è una criptovaluta, non è una scelta convenzionalmente sicura e anch’essa può essere altamente volatile.

Il termine usato per riferirsi a questi tipi di stablecoin è “sovra-collateralizzazione”: ciò significa che potrebbe essere necessaria una quantità relativamente grande di criptovalute di riserva per emettere anche un numero limitato di token.

Alcune note stablecoin supportate da criptovalute sono:

  • MakerDAO (CRYPTO:MKR)

  • Synthetix (CRYPTO:SNX)

  • Reserve (CRYPTO:RSV)

Stablecoin non garantite (algoritmiche)

Le stablecoin non garantite non comportano l'uso di alcun asset di riserva; la loro stabilità deriva da un meccanismo di lavoro, come una banca centrale.

Ad esempio, la moneta base della criptovaluta utilizza un meccanismo di consenso per determinare se debba aumentare o diminuire l'offerta di token in base alle necessità.

Alcune famose stablecoin algoritmiche sono:

  • Terra (CRYPTO:LUNA): Clicca qui per saperne di più.

  • Frax (CRYPTO:FRAX)

  • FEI USD (CRYPTO:FEI)

Secondo CoinMarketCap esistono 98 stablecoin. Ecco le prime 10, ordinate per capitalizzazione di mercato:

  1. Tether: 83.172.427.823 dollari

  2. USD Coin: 48.414.660.313 dollari

  3. Binance USD (CRYPTO:BUSD): 17.246.290.409 dollari

  4. Terra: 16.240.652.738 dollari

  5. Dai (CRYPTO:DAI): 7.388.215.695 dollari

  6. TrueUSD (CRYPTO:TUSD): 1.295.840.635 dollari

  7. Pax Dollar (CRYPTO:USDP): 947.339.037 dollari

  8. Neutrino USD (CRYPTO:USDN): 900.077.210 dollari

  9. Fei USD: 419.300.349 dollari

  10. USDD (CRYPTO:USDD): 256.691.157 dollari

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.

Continua a leggere su Benzinga Italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli