Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.261,38
    +219,80 (+1,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,88
    -3,62 (-1,07%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1966
    +0,0053 (+0,44%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8995
    +0,0078 (+0,88%)
     
  • EUR/CHF

    1,0820
    +0,0023 (+0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,5533
    +0,0032 (+0,20%)
     

Startup, in 212 per Restart IT: in palio 3 percorsi di accelerazione

Red-Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 14 nov. (askanews) - Sono 212 le startup che hanno partecipato alla chiamata di Restart IT, la startup competition organizzata dall'Italian Club della London Business School dedicata alle migliori idee imprenditoriali focalizzate sul mercato italiano. Il 23 novembre saranno annunciate i finalisti e poi l'11 dicembre, dopo un percorso di mentorship, è previsto il pitch day. Quel giorno i founder presenteranno il loro lavoro a una giuria composta da venture capitalist di tutto il mondo. Saranno premiate le prime tre startup che potranno scegliere uno dei percorsi di accelerazione messi in palio da Plug and Play Italy, Endeavor Italy, Startup Geeks e Talent Garden che offre al primo classificato anche un premio speciale per un controvalore di 4.300 euro. L'obiettivo di Restart IT è raccogliere le migliori idee imprenditoriali pensate per il mercato italiano e facilitare le connessioni con finanziatori e acceleratori internazionali. "Un occhio di riguardo - spiegano gli organizzatori - sarà riservato alle startup in diretta connessione con le business school: realtà che rappresentano da sempre un modello di eccellenza per gli operatori economici".