Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.709,56
    -254,37 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,44 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,96 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,96
    -0,65 (-0,90%)
     
  • BTC-EUR

    40.315,63
    -1.259,30 (-3,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.753,90
    -2,80 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    -0,0040 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.130,84
    -39,03 (-0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0927
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4966
    +0,0044 (+0,29%)
     

Stati Uniti: sondaggi segnalano aumento timori su ripresa economica

·1 minuto per la lettura

Gli ultimi sondaggi relativi all'attività economica di agosto indicano un rallentamento. Se guardiamo il sentiment dei consumatori, l'ottimismo è precipitato, almeno stando alla rilevazione mensile dell'Università del Michigan, con l'indice aggregato sceso al minimo decennale". A dirlo Di Gero Jung, capo economista di Mirabaud AM, che individua, quale causa principale di questo brusco calo, "la recrudescenza dei casi di Covid-19 e la diffusione della variante Delta". Il calo dell'indice ha una base ampia, con diminuzioni registrate in tutti i gruppi demografici e in varie aree geografiche. "I dati sull'inflazione sono entrati in una fase di moderazione, almeno secondo i dati CPI pubblicati la scorsa settimana - spiega Jung -. In effetti le pressioni sui prezzi nei settori più sensibili alla pandemia - che hanno avuto il peso maggiore nella recente impennata dell'inflazione - hanno iniziato a diminuire". Lo dimostrano i dati sui prezzi del noleggio di auto (- 4,6% su base mensile), su quelli dei biglietti aerei (-0,1%), così come il calo dei prezzi delle auto usate, in discesa dello 0,2% sul mese, rispetto a un precedente aumento mensile dell'11%. Per quanto riguarda i sondaggi sulle imprese di agosto, la rilevazione Empire State manufacturing della Fed di New York - pur segnalando ancora una crescita - suggerisce un significativo rallentamento. "Le prospettive di crescita a sei mesi sono effettivamente aumentate, mentre gli indicatori dei prezzi rimangono alti, con i prezzi di vendita che hanno segnato un nuovo record", conclude l'esperto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli