Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    86,29
    -0,61 (-0,70%)
     
  • BTC-EUR

    30.839,17
    -1.665,32 (-5,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    870,86
    +628,18 (+258,85%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

Stellantis, accordo di fornitura di litio per batterie con Vulcan

·1 minuto per la lettura
Il logo di Stellantis presso lo stabilimento a Hordain

MILANO (Reuters) - Stellantis ha stretto un accordo vincolante con Vulcan Energy Resources per la fornitura in Europa di idrossido di litio per batterie, da utilizzare nei veicoli elettrificati del gruppo automobilistico.

L'accordo quinquennale prevede l'inizio delle spedizioni nel 2026, dice una nota.

L'intesa si inquadra nella strategia di elettrificazione di Stellantis e nell'impegno di garantire una disponibilità adeguata delle materie prime essenziali per le batterie dei veicoli elettrificati.

Il progetto Zero Carbon Lithium avviato da Vulcan in Germania, nell'alta valle del Reno, utilizza energia geotermica per produrre idrossido di litio per batterie ricavato dalle brine, senza l'uso di combustibili fossili e con un minimo consumo d'acqua, riducendo così la produzione di carbonio nella filiera dei metalli per batterie.

Vulcan fornirà a Stellantis tra 81.000 e 99.000 tonnellate di idrossido di litio nel quinquennio di durata dell'accordo.

L'accordo di fornitura è subordinato all'avvio positivo dell'attività commerciale dello stabilimento di Vulcan e alla completa qualificazione del prodotto, conclude la nota.

(Claudia Cristoferi, in redazione a Milano Cristina Carlevaro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli