Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.103,67
    -164,04 (-1,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.797,30
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8573
    -0,0012 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4186
    +0,0060 (+0,43%)
     

Stellantis avvia produzione furgoni a idrogeno in Francia, investimento 10 million

Bandiera Stellantis all'ingresso dello stabilimento di Torino

MILANO (Reuters) - Stellantis ha investito 10 milioni di euro, con il sostegno finanziario dello stato francese, per avviare la produzione di furgoni a idrogeno nello stabilimento di Hordain, nel nord della Francia.

In una nota il gruppo automobilistico italo-francese ha annunciato che oggi è stata avviata la produzione in serie dei veicoli commerciali leggeri a idrogeno Peugeot Expert, Citroen Jumpy e Opel Vivaro.

L'obiettivo è arrivare a una capacità produttiva annua di 5.000 veicoli a idrogeno, a partire dal 2024.

Il sito di Hordain - oggi visitato dall'AD del gruppo Carlos Tavares che ha dato l'annuncio - va quindi a realizzare veicoli commerciali con tre diverse motorizzazioni, con l'idrogeno che si aggiunge alla produzione già esistente di furgoni elettrici e termici.

In particolare, prosegue la nota, i veicoli elettrici rappresentano già il 43% della produzione del sito di Hordain per i marchi Peugeot, Citroen, Opel, Vauxhall, Fiat e Toyota.

Nel 2021 lo stabilimento ha assemblato 144.650 veicoli.

(Giulio Piovaccari, editing Sabina Suzzi)