Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    32.934,29
    +353,35 (+1,08%)
     
  • Dow Jones

    39.087,38
    +90,99 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    16.274,94
    +183,02 (+1,14%)
     
  • Nikkei 225

    39.910,82
    +744,63 (+1,90%)
     
  • Petrolio

    79,81
    +1,55 (+1,98%)
     
  • Bitcoin EUR

    56.908,40
    +179,88 (+0,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.091,60
    +36,90 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,0839
    +0,0032 (+0,29%)
     
  • S&P 500

    5.137,08
    +40,81 (+0,80%)
     
  • HANG SENG

    16.589,44
    +78,00 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.894,86
    +17,09 (+0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8567
    +0,0010 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    0,9573
    +0,0017 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4682
    +0,0013 (+0,09%)
     

Stellantis, 155 million $ in Argentina per assicurarsi rame strategico per veicoli elettrici

Il logo Stellantis a Velizy-Villacoublay, vicino Parigi

MILANO (Reuters) - Stellantis annuncia un investimento da 155 milioni di dollari in un progetto in Argentina, che darà un importante contributo al piano dell'azienda di azzerare le emissioni nette di carbonio entro il 2038 e aiuterà il gruppo a soddisfare la domanda di rame prevista a partire dal 2027.

Secondo una nota, l'azienda acquisirà una partecipazione azionaria del 14,2% in McEwen Copper, filiale della società mineraria canadese McEwen Mining, che possiede il progetto Los Azules in Argentina e il progetto Elder Creek in Nevada, negli Stati Uniti.

Con questa partecipazione, Stellantis diventerà il secondo maggiore azionista di McEwen Copper, insieme a Rio Tinto.

Los Azules prevede di produrre 100.000 tonnellate di rame catodico con una purezza del 99,9% all’anno a partire dal 2027 e con una riserva in grado di garantire l’operatività di almeno 33 anni, aggiunge il comunicato.

Il rame catodico è una materia prima strategica per la produzione di batterie per veicoli elettrici.

(Giancarlo Navach, editing Stefano Bernabei)