Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    48.508,63
    +856,35 (+1,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8695
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Stellantis: ricavi trimestrali in aumento nonostante Covid e mancanza chip, guidance 2021 confermata

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Stellantis ha riportato un aumento del 14% dei ricavi proforma nel primo trimestre dell'anno con tutte le region in crescita, nonostante la carenza dei semiconduttori e la pandemia di coronavirus. Il gruppo, nato a gennaio dalla fusione tra Fca e la francese PSA, ha registrato nei primi tre mesi dell'anno ricavi pari a 37 miliardi di euro su base pro-forma (34,3 miliardi no pro-forma), rispetto ai 32,4 miliardi nel primo trimestre 2020, grazie ai maggiori volumi, soprattutto in Nord America e in Europa. Il volume di vendite combinato è aumentato del 12% a 1,618milioni di veicoli nonostante la perdita di produzione di 190.000 unità legate alla crisi dei chip. A questo proposito, Stellantis prevede una visibilità limitata sugli effetti della carenza di semiconduttori a livello annuo ma con l’aspettativa di un secondo trimestre 2021 più impattato del primo e con miglioramenti nel secondo semestre. Per quanto riguarda il 2021, il gruppo ha confermato la guidance con margine operativo adjusted al 5,5–7,5%, sempre che non vi siano ulteriori lockdown significativi dovuti al Covid.