Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    48.563,86
    -280,97 (-0,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.788,10
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1320
    +0,0108 (+0,96%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8488
    +0,0076 (+0,91%)
     
  • EUR/CHF

    1,0440
    -0,0043 (-0,41%)
     
  • EUR/CAD

    1,4471
    +0,0296 (+2,09%)
     

Stellantis riorganizzerà la rete di dealer europea con il modello di agenzia

·1 minuto per la lettura

Stellantis avvierà la riorganizzazione della rete di concessionari europei spostandosi verso un "modello di agenzia" per alcuni marchi premium, tra cui Alfa Romeo, DS e Lancia al fine di assumere un maggiore controllo sulle transazioni di vendita. Secondo quanto ha dichiarato Maria Grazia Davino, responsabile vendite e marketing Europa del Gruppo automobilistico, intervenendo a una conferenza a Nuertingen, vicino a Stoccarda, la riorganizzazione della rete di vendita al dettaglio dovrebbe aiutare a raggiungere le sinergie indicate dopo la fusione.

Stellantis rescinderà tutti gli attuali contratti di vendita e assistenza con i rivenditori europei per i suoi 14 brand con effetto da giugno 2023. La società sta esplorando le opzioni su come strutturare le future relazioni con i concessionari, ma si sta muovendo verso un "modello di agenzia" ha affermato Davino, riferendosi a un accordo con cui le Case assumono un maggiore controllo sulle transazioni di vendita mentre i dealer si concentrano su consegne ed assistenza, non più agendo come partner contrattuale del cliente. «Per essere trasparenti, stiamo ancora costruendo questo. Ma stiamo andando nella direzione di un modello di agenzia» ha detto.

Non è ancora noto se questo processo porterà a una riduzione della rete di dealer Stellantis in Europa. Il Gruppo ha dichiarato a maggio che la ristrutturazione non coinvolgerà i concessionari Maserati e gli showroom negli Stati Uniti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli