Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    40.178,76
    +324,89 (+0,82%)
     
  • Nasdaq

    17.373,29
    +30,88 (+0,18%)
     
  • Nikkei 225

    37.869,51
    -1.285,34 (-3,28%)
     
  • EUR/USD

    1,0862
    +0,0019 (+0,17%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.531,51
    -1.484,76 (-2,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.312,35
    -25,83 (-1,93%)
     
  • HANG SENG

    17.004,97
    -306,08 (-1,77%)
     
  • S&P 500

    5.452,23
    +25,10 (+0,46%)
     

Stellantis, volumi vendita in Europa +0,9% in sem1, quota mercato a 18,2%

Il logo di Stellantis sull'edificio dell'azienda a Velizy-Villacoublay, vicino a Parigi.

MILANO (Reuters) - Vendite in aumento per Stellantis in Europa nei primi sei mesi dell'anno, sostenute dall'arrivo di nuovi modelli nel secondo trimestre ma anche, come nel caso del mercato italiano, dall'introduzione degli incentivi all'acquisto.

L'incremento dei volumi di vendita nel periodo, si legge in una nota, è stata pari allo 0,9% sul perimetro dei 29 principali mercati europei del gruppo automobilistico.

La quota di mercato si è attestata al 18,2%.

Nel primo trimestre di quest'anno Stellantis, nata a inizio 2021 dalla fusione tra Fiat Chrysler e la francese Psa, aveva registrato un calo delle consegne del 6% nell'ambito della sua regione 'enlarged Europe', legato soprattutto alla necessità di ridurre le scorte in preparazione del lancio di nuovi modelli.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L'azienda aveva indicato ad aprile la Citroen e-C3 e la Peugeot e-3008 come nuovi modelli che, a partire dal secondo trimestre, avrebbero sostenuto il rilancio delle vendite.

Il costruttore, che pubblicherà i dati completi del primo semestre il 25 luglio, ha inoltre beneficiato dell'andamento della Jeep Avenger, "il SUV più venduto in Italia".

In totale Stellantis prevede il lancio di 25 nuovi modelli a livello globale nel 2024.

Sul fronte delle auto elettriche (BEV) la quota di mercato del gruppo a livello europeo si è attesta nel semestre al 13,3%, con volumi saliti di oltre il 48% in Francia.

Nel mese di giugno le vendite di veicoli BEV sono cresciute del 19% in Italia, grazie all'arrivo degli incentivi, e del 16% nel Regno Unito.

(Giulio Piovaccari, editing Stefano Bernabei)