Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.925,07
    -133,45 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    14.718,43
    +57,86 (+0,39%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1816
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    33.099,02
    +882,75 (+2,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    920,10
    -9,83 (-1,06%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • S&P 500

    4.395,20
    -6,26 (-0,14%)
     

Sterlina supportata da parole Johnson, da 19 luglio via tutte le restrizioni

·1 minuto per la lettura

Nel mondo forex la sterlina sta guadagnando terreno sia nei confronti del dollaro sia nei confronti dell'euro. A sostenere la valuta britannica le parole del primo ministro britannico, Boris Johnson, che ha confermato che dal 19 luglio tutte le restrizioni all'attività economica saranno revocate nel Regno Unito. "La Gran Bretagna diventerà la prima grande economia a riaprire completamente e accettare i rischi inerenti alla pandemia", sottolinea Ricardo Evangelista, analista senior di ActivTrades, secondo il quale altre nazioni guarderanno sicuramente a come si svolge l'esperimento britannico. Nel frattempo, è probabile, spiega l'esperto, che la sterlina rimanga supportata dal fatto che l'economia dovrebbe tornare ai livelli pre-pandemia prima del previsto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli