Italia markets close in 2 hours 17 minutes
  • FTSE MIB

    21.810,05
    -278,31 (-1,26%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,02 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.822,29
    +190,84 (+0,67%)
     
  • Petrolio

    52,32
    +0,05 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    28.630,29
    +1.140,57 (+4,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    698,33
    +21,43 (+3,17%)
     
  • Oro

    1.865,70
    +9,50 (+0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,2152
    -0,0022 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    30.159,01
    +711,16 (+2,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.560,58
    -41,83 (-1,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8879
    -0,0013 (-0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0779
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5454
    -0,0044 (-0,29%)
     

STm: positivo il nuovo piano cinese per raddoppiare la capacità 5G nel 2021 (analisti)

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

Secondo Bloomberg, il ministro cinese dell’Industria e Information Technology Xiao Yaqing ha dichiarato che gli operatori come China Mobile e China Telecom costruiranno nel 2021 600.000 stazioni base per accelerare la copertura 5G nelle principali città del paese che implica un quasi raddoppio della base installata attualmente poco sopra le 700.000 stazioni base. Secondo gli analisti di Equita Sim, la costruzione di reti di telecomunicazione dovrebbe accelerare ulteriormente la domanda di semiconduttori di potenza, considerando che le antenne MIMO per il 5G richiedono un contenuto 4 volte superiore rispetto al 4G. Infineon è leader globale nel settore dei semiconduttori di potenza con una quota di mercato del 19% seguito da On Semi (8%) ed STM (6%).