Italia markets open in 8 minutes
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • EUR/USD

    1,1860
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    10.808,85
    +1.479,45 (+15,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    257,09
    +12,20 (+4,98%)
     
  • HANG SENG

    24.790,01
    +35,59 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     

STMicroelectronics: ricavi trimestrali oltre le attese, previsti a 9,65 mld dollari nel 2020

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

STMicroelectronics, leader globale nei semiconduttori, ha anticipato che i suoi ricavi netti preliminari per il terzo trimestre, conclusosi il 26 settembre, sono sopra le aspettative formulate a luglio. Nello specifico, ammontano a 2,67 miliardi di dollari, in aumento del 27,8% su base sequenziale. La previsione precedente per i ricavi netti del terzo trimestre era di 2,45 miliardi di dollari, pari a un incremento del 17,4% su base sequenziale. I principali fattori che hanno contribuito a questo risultato, spiega STMicroelectronics, sono stati la marcata accelerazione della domanda di prodotti Automotive e di Microcontrollori, così come i programmi già in corso con clienti nella Personal Electronics. Alla luce di questa performance, il gruppo dei chip ora si aspetta per l’esercizio 2020 ricavi superiori a 9,65 miliardi di dollari. Ulteriori dettagli sul terzo trimestre e sulla guidance per il quarto trimestre verranno forniti in occasione della conference call, in programma il 22 ottobre. Stm pubblicherà i risultati del terzo trimestre giovedì 22 ottobre.