Italia markets open in 4 hours 14 minutes
  • Dow Jones

    32.654,59
    +431,17 (+1,34%)
     
  • Nasdaq

    11.984,52
    +321,73 (+2,76%)
     
  • Nikkei 225

    26.832,31
    +172,56 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0540
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • BTC-EUR

    28.645,43
    +11,03 (+0,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    679,47
    +436,79 (+179,99%)
     
  • HANG SENG

    20.436,93
    -165,59 (-0,80%)
     
  • S&P 500

    4.088,85
    +80,84 (+2,02%)
     

STMicroelectronics in vetta al Ftse Mib, trimestrale in crescita

·1 minuto per la lettura

STMicroelectronics guadagna la vetta del Ftse Mib dopo la presentazione dei conti trimestrali, con il titolo che sale di oltre un punto percentuale a 40,35 euro. Il big italo-francese dei chip ha annunciato stamattina i risultati del quarto trimestre 2021 che vedono i ricavi netti salire di quasi il 10% a 3,56 miliardi di dollari e l'utile netto attestarsi a 750 milioni di dollari, ossia 0,82 dollari per azione dopo la diluizione, contro i 582 milioni, ossia 0,63 dollari per azione, registrati un anno fa. "Come annunciato il 7 gennaio 2022, i nostri ricavi netti e il nostro margine lordo per il quarto trimestre 2021 sono stati migliori delle previsioni, grazie principalmente ad attività operative migliori delle attese in un mercato che continua ad essere dinamico", sottolinea Jean-Marc Chery, president & ceo di STMicroelectronics. Guardando al trimestre in corso il ceo aggiunge: "per il primo trimestre prevediamo ricavi netti di 3,50 miliardi di dollari come valore intermedio, corrispondenti a una crescita anno su anno del 16,1% e a una flessione del1,6% rispetto al trimestre precedente, e un margine lordo intorno al 45%".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli