Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.717,42
    +79,23 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,36 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,09 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    28.948,73
    -9,83 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    70,78
    +0,49 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    29.751,38
    +25,64 (+0,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    924,19
    -17,62 (-1,87%)
     
  • Oro

    1.879,50
    -16,90 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,2107
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,25 (+0,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.126,70
    +30,63 (+0,75%)
     
  • EUR/GBP

    0,8581
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0870
    -0,0021 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,4713
    -0,0008 (-0,05%)
     

Strangola la compagna e chiama i carabinieri. La vittima studiava Medicina

·1 minuto per la lettura
Strangola la compagna e chiama i carabinieri: "Venite, l'ho uccisa"
Strangola la compagna e chiama i carabinieri: "Venite, l'ho uccisa"

Un caso di femminicidio a Furci Siculo, in provincia di Messina, dove una donna è stata strangolata dal compagno. A chiamare i carabinieri è stato lo stesso assassino. In stato confusionale, l’uomo ha avvertito i militari del gesto compiuto. L'inchiesta è coordinata dalla procura di Messina guidata da Maurizio de Lucia.

La vittima si chiamava Lorena, originaria di Favara (Ag), iscritta alla facoltà di Medicina a Messina. Il compagno, anche lui studente di Medicina, che ha confessato il delitto, avvenuto al culmine di una lite violenta, è un calabrese di Vibo Valentia.

VIDEO - I numeri del femminicidio

Prima di chiamare i carabinieri avrebbe cercato di suicidarsi tagliandosi le vene, ma l'arrivo dei militari gli ha salvato la vita. Gli inquirenti lo stanno interrogando.

“Siamo sconvolti, è un dramma nel dramma - ha detto il sindaco del paesino, Matteo Francilia -. Chi si macchia di simili gesti deve marcire in galera”.

VIDEO - L’app per segnalare le violenze domestiche